Nel tempio di Eros
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Nel tempio di Eros

Nel tempio di Eros

Amore e Psiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Siamo sfuggenza reciproca che ritrova le ali dell'anima nel rapporto amoroso. Nei cunicoli stretti s'intrattiene la vita e da lì sguscia la nuova semenza che s'inalbera verso il cielo nutrita del fremito della liberta'. Eppure, nella gola profonda che la donna possiede nel basso ventre, la sacralità prende forma, divampando col suo incontenibile anelito di elevazione, protetta dalle pareti del nudo corridoio.

Dipinto di Irina Karkabi
Dipinto di Irina Karkabi

 

Ci sdoppiamo nella lacerazione.

Non può esserci vita se non nel contatto più profondo con la carne e da qui nasciamo e risorgiamo nell'ebbrezza dell'unione che è sentimento e passione.

 

Nel tempio di Eros

Non saprai mai
quanto mi manchi il tuo odore,
svenuto il sudario dei giorni
che ti lasciavi dietro,
accingendoti alla porta.
E quel tuo ristare
sulla soglia della mia casa.
Quel tuo brivido di infantile e pudica attesa
che ti tuffava dentro
con sguardo incerto.
Dal buio salivano gemiti
e un fruscio di rose fiorite.

Oltre l'orlo dell'abisso
c'è il mio interno ovattato.
L'ingresso e oltre
il buio intimo
della caverna in cui tu disparivi
divorato dai tizzoni
di un camino ardente
che sospingeva il tuo viso
in alto,
oltre spigoli e sinuose forme,
più in alto del cielo,
nell'etere della morte superflua,
a lambire le soglie
del Paradiso.

Ippolita Sicoli

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.

Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-fsp-cca-001