Treni e destinazioni
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Treni e destinazioni

Amore e Psiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Destinazioni by Norberto Tedesco
Destinazioni by Norberto Tedesco

 

Il cielo d'autunno ci fa volare verso l'alto con lo sguardo e nel contempo ci riconduce alla terra che si fa nei giorni sempre più variopinta. Sembra allora di inoltrarsi in una galleria oscura quanto magica che attende incontri meravigliosi.

Profuma di cielo, l'autunno, di un'età che ci porta a esplorare luoghi e stati d'animo che ritornano come onde in corsa che concludono a riva il loro viaggio. in autunno ci cogliamo tutti treni in partenza e destinazioni verso un mistero a portata di mano che s'inalbera dalla terra e ci che ci viene incontro e così, nella stagione della vecchiaia che avanza, ci scopriamo bambini a fantasticare con la testa all'insù nel cielo di nubi. Ha il suo sapore il cielo d'autunno, di un anello che si stringe sempre di più avvitandosi attorno al tronco delle fantasiose autenticità che ci fanno regredire tra le braccia di un tempo buono, profumato delle sorprese del bosco.

Il bosco è metafora di ogni profondità e tra le viscere della terra slanciato il nostprofumatamente rincorre l'assoluto e volteggia seguendo le spire di un aquilone.

Siamo tuffati nel cielo e al tempo stesso siamo immersi nell'oceano. Ed è così che i cumuletti bianchi che si stringono e si tengono per mano sono un banco di cavallucci marini che come onde si disfanno per divenire altro.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.

Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-fsp-cca-001