Per me, il giorno di San Lorenzo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Per me, il giorno di San Lorenzo

Per me, il giorno di San Lorenzo

Amore e Psiche
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Oggi 10 agosto è il mio compleanno astrale. Ai confini con l'alba, la notte di San Lorenzo nasce Ilaria, la protagonista di un mio romanzo. Ci sono tre date da ricordare per me in questo mese, sicuramente ricco anche di abbracci e di memorie.

Ippolita Sicoli
Ippolita Sicoli

 

La prima è la data di oggi 10 agosto, poi verrà il 13, giorno del mio onomastico, e infine il 15, del mio compleanno.

È un mese questo in cui nasco e muoio continuamente. È il mese delle palpitazioni nell'oscurità. Della corsa violenta e della caduta, prima dell'epilogo triste dello svuotamento che prelude all'autunno. Agosto mi corrisponde nella sua bulimia e nel suo cedere al baratro del buio subito dopo Ferragosto. Resta il cielo e la percezione rassicurante delle stelle che mi abbracciano e mi ricordano che qui sono solo di transito.

Altre due date sono per me significative. La prima già superata, del primo agosto, notte delle streghe e giorno di Sant'Alfonso. Poi ce ne sarebbero altre legate ai miei ritorni in città dopo la lunga pausa estiva. Ora non più e mi sono riappacificata con la vita. Ma agosto resta pieno e vuoto nel contempo, per tutti i sogni mai realizzati che forse in cielo hanno acceso nuove stelle, guardiane del mio percorso terreno.

Per tutto questo e per altro ancora, Agosto per me è il mese dell'anima. È il capolinea che guarda verso nuovi inizi.

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.