Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Lun, Nov
0 New Articles

Abbiamo 144 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
Home 1
Annunci AdSense
art-top

''Storie di pecore e maghi'' e la patria dell'infanzia

''Storie di pecore e maghi'' e la patria dell'infanzia

Cultura Calabra
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Per il Maggio dei libri stamattina la scrittrice Ippolita Sicoli ha incontrato le scolaresche di II e III elementare dell'istituto comprensivo Don Giulio Spada del rione Santa Maria di Amantea in provincia di Cosenza.

Storie di pecore e maghi - Carratelli Editore
Storie di pecore e maghi - Carratelli Editore

 

L'appuntamento di oggi ha concluso il percorso avviato a ottobre scorso con l'iniziativa ministeriale Libriamoci che ha visto l'autrice impegnata a incontrare docenti e scolaresche anche di altri istituti di scuola primaria delle limitrofe località. Storie di pecore e maghi edito da Carratelli ha varcato la soglia di varie scuole proponendosi come testo di narrativa al di fuori dei soliti schemi didattici, capace di appassionare per la ricchezza di contenuti, grandi e piccini, stimolando il lettore che si lascia trasportare da uno stile fluido, in cui la semplicità non è indicativa di trascuratezza, bensì espressione della necessità di ricondursi a un passato che ci accolga e coccoli a suon di fiaba.

Durante l'incontro con gli alunni la Sicoli si è lanciata in una lettura animata, in cui i personaggi, ciascuno con la propria voce, a turno si sono presentati emozionando e divertendo, e perché no? aprendo spiragli sull'importanza del ricordo che ci trasporta alla patria dell'infanzia e ai luoghi mitici dell'anima. il ricordo e la bellezza hanno fatto capolino dietro la lettura delle storie, invitando l’uditorio a scoprire nella semplicità il senso di ciò che non tramonta, l'universo interiore che non conosce il furioso impeto del tempo.

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia. Ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.

Annunci AdSense
art-bot

Seguici anche su Facebook

Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home 2