Se tu scendessi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Se tu scendessi

Se tu scendessi

Impronte di Poesia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La festa è occasione di incontro e specie le Festività sono motivo d'incarnazione della gioia del sacro nel suo significato più pieno anche attraverso la realta' di coppia.

A Surreal Christmas vision by Salvador Dali (1946)
A Surreal Christmas vision by Salvador Dali (1946)

 

Se tu scendessi

Se tu scendessi,
gli alberi si vestirebbero a nuovo
e il freddo dell'aria avrebbe il fremito
della primavera.
Udiremmo gli uccellini scintillare
nei gorgheggi
e nel vento si sparpaglierebbe
il sapore delle cose tenere.
Cosa è la primavera
se non il volto dell'amore sui prati?
Se tu scendessi,
il Natale avrebbe il sapore delle favole
e l'incanto del cielo sembianza umana.
Cuori di nubi pattinerebbero
sulla volta di ghiaccio
portandoci a guardare continue sorprese.
Se tu scendessi,
io ti aspetterei su quel binario unico
che porta il tuo nome
e vano non sarebbe
l'averti aspettato tanto.

Ippolita Sicoli

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.