Appartenersi oltre il limite
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Appartenersi oltre il limite

Appartenersi oltre il limite

Impronte di Poesia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 Le parole sono sguardi, anime con una direzione e un compito ben preciso. Semi per partire o con cui subire. Inclinano e determinano. Le parole scatenano impulsi e esercitano influssi, e sono una moltitudine di generazioni.

Jean Delville - L'amore delle anime, 1900
Jean Delville - L'amore delle anime, 1900

 

Appartenersi oltre il limite

Tu, mio amore, sei immenso
e ti vai espandendo
fino a ricoprire il cielo.
Ti espandi nel mio cuore
di cera
e occupandolo mi espandi,
mettendomi le ali
già in questa vita.
Sono qui e tramite te
sono oltre.
Se è questa l'eternità
di cui parlano i poeti,
io mi chiedo.
Già ci sono
e non è oscura per me la morte.
Solo ampiezza oltre il salto.
Perché tu,
ovunque mi e ti trovassi,
so che saresti lì, dietro di me
a proteggermi le spalle e
ad afferrare il mio volo,
affinché non inciampassi
nello spazio di un tempo finito.

Ippolita Sicoli

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.