La porta sul cielo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

La porta sul cielo

La porta sul cielo

Impronte di Poesia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'infinito è libertà e la libertà è amore. L'amore non trattiene. Spinge a salire. Laddove l'uno non può, l'altro va per suoi mezzi, portando la metà del cuore nelle emozioni che sono sostanza sottile della conoscenza. Quando si raggiunge questo equilibrio, nulla può finire. Tutto nella coppia può solo iniziare. Continuare ad essere.

Marc Chagall -  Sopra la città
Marc Chagall - Sopra la città

 

La porta sul cielo

Abbiamo nostalgia di ciò
che è dentro
e di quella scioglievolezza
che come un gatto ci sfugge
e non si lascia prendere.
Mi manca il mai posseduto.
La tua voce per come la ricordo,
nella valle dell'immaginazione
da cui risale e mi porta al cielo.

Sei la porta del cielo
che apre sulle idee più belle.
Sei la nuvola
che è riposo per lo sguardo
e le braci del tramonto
che infiammano
in un'altalena sospesa tra il giorno e la sera.
Lassù veleggio
sull'inutilità delle cose.
E ci teniamo per mano
io e te mentre andiamo.
Io che ti tengo negli occhi
e tu che mi sospingi
sempre più in alto,
dalla coppa della tua anima.

Dove non puoi arrivare tu,
io lì inizio,
portandoti con me
per vie libere.

Ippolita Sicoli

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Ippolita Sicoli
Author: Ippolita SicoliWebsite: http://lafinestrasullospirito.it
Responsabile del Settore Cultura del quotidiano online "ilCentroTirreno.it"
Docente della Federiciana Università Popolare, Specializzata in Discipline Esoteriche, Antropologia, Eziologia e Mitologia, ha partecipato in qualità di relatrice a convegni e conferenze. Ha pubblicato le seguenti opere: “Il canto di Yvion - Viaggio oltre il silenzio” prima edizione Wip Edizioni 2003, seconda edizione Ma.Per. Editrice 2014. Il romanzo “Storia di Ilaria e della sua stella” Edizioni Akroamatikos 2008. La raccolta di racconti per ragazzi “Storie di pecore e maghi” Ed. Albatros 2010. Il romanzo “Il solco nella pietra” Editore Mannarino 2012. Il saggio antropologico “Nel ventre della luce” Carratelli Editore 2014.