Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Ven, Mar
Annunci AdSense
article-top-ads-nut-art-001

Bari: il Dottor Garritano al Lemme show ad Antennasud, tensione alle stelle durante la puntata

Bari: il Dottor Garritano al Lemme show ad Antennasud, tensione alle stelle durante la puntata

Articoli Nutrizione
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Prendete il dottor Lemme, mettetelo in un’arena con 20 medici esperti in nutrizione e dieta, e la bagarre è più che certa.  Tra questi il dott francesco Garritano, Biologo Nutrizionista e Professionista Gift.

Bari: il Dottor Garritano al Lemme show ad Antennasud, tensione alle stelle durante la puntata
Bari: il Dottor Garritano al Lemme show ad Antennasud, tensione alle stelle durante la puntata

 

Sarà di sicuro una puntata sui generis quella confezionata da Manila Gorio la padrona di casa del prive’ più discusso del sud Italia. Questa volta a essere ospite del suo salotto sarà il farmacista Alberico Lemme e la sua dieta rivoluzionaria.

Lemme con Manila Gorio, conduttrice di “Privè – Futuro Contemporaneo”
Lemme con Manila Gorio, conduttrice di “Privè – Futuro Contemporaneo”

 

La puntata di Prive’ – Futuro contemporaneo andrà in onda in seconda serata a partire dalle ore 23 su Antennasud e Canale 85 (per la Puglia canale 13, per la Basilicata canale 87) venerdì 22 febbraio. In studio, per contrastare la furia del dottor Lemme, un plotone di medici, dietologi e nutrizionisti, supportati da alcuni giornalisti tra cui il caporedattore del Gruppo PugliaPress, Antonello Corigliano. Saranno 2 ore infuocate quelle ricamate da Giorgio Trani, direttore artistico del gruppo editoriale Distante.

Non mancheranno momenti di altissima tensione tra l’ospite d’onore e i professionisti per nulla allineati con le teorie fuori dagli schemi di Lemme che promette dimagrimenti miracolosi facendo mangiare ai suoi cadetti pasta, olio e burro di primo mattino, accantonando frutta e verdura perché considerati cibi non dietetici.

Ma questa volta la Gorio è riuscita dove la D’Urso nazionale ha fallito. Lemme ha accettato una sfida alquanto difficile: far dimagrire un soggetto dal peso di 250 kg in pochi mesi escludendo per lo stesso problemi di salute. Il prossimo mese pertanto il dietologo dai modi poco gentili (definisce i suoi clienti in sovrappeso Ciccioni) ritornerà in studio per fare il punto della situazione.

Riuscirà a vincere la sua prima sfida?

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-nut-cca-001