La finestra sullo Spirito, Articoli e Approfondimenti

La finestra sullo Spirito - Approfondimenti di Cultura

La finestra sullo Spirito - il Centro Tirreno
  1. L'INTERVISTA. Robert Steiner. Il talento, il musical, l'uomo

    In Italia un po' tutti lamentiamo l'esasperata settorializzazione che investe tutti i campi, non ultimo quello della cultura.

  2. Creazionismo e Transumanesimo, le frontiere della nuova fantascienza

    In ciò che è umano è implicita la presenza di Dio, la Sua immagine esplicitata attraverso la Creazione.

  3. L'INTERVISTA. Trudy Abela. La profondità nel corpo

    Il mondo esterno non costa fatica accoglierlo in noi e interpretarlo. Ciò  che  è  esteriore e si mostra, lo ritroviamo oggettivizzato  nei giudizi alimentati dalla narcisistica insindacabilità di chi li formula.

  4. L'INTERVISTA. La poetica della Bellezza nell’espressivita' pittorica di Massimo Livadiotti

    Parlare di Simbolo nella realtà odierna è  difficile in quanto manca il corrispettivo immaginativo. Prima ancora di essere attraverso le parole che ci esprimono, noi siamo attraverso la creazione di immagini che definiscono il nostro essere pulsante.

  5. Betelgeuse e la fine dei tempi

    Quando ci confrontiamo con lo Spazio, il Tempo non esiste.

  6. L'INTERVISTA. Alfredo Quintiero. Il cinema e la ridefinizione dei drammi

    Quando parliamo di cinema oggi, spesso ci viene a mente il repertorio di violenza che bersaglia la società nei suoi aspetti peggiori.

  7. L'INTERVISTA. Mimmo Bova. La tivu’ odierna e l'autonomia di pensiero

    Esiste una progettualità che racconta la cultura dell'Immagine oggi più  che mai assecondata e riverita.

  8. L'INTERVISTA. Tommaso Avati, alchimia e sincretismo del narratore

    Pensiamo in immagini e raccontiamo attraverso le immagini. Noi siamo sostanza di immagini, un tessuto elaborato che  partendo dall'autenticità del visto si trasforma in vissuto espresso a più  livelli.

  9. Oltre le nebbie del tempo

    La fantasia, la creatività immaginativa potrebbero essere altresì  la riconduzione a un già  vissuto che abbiamo rimosso o che esiste in una realtà  a noi parallela.

  10. La Calabria nel tempo di Natale. Paesaggi e tradizioni

    Ciò che tastiamo è una visione, degli occhi o dell'anima non importa. La visione con gli occhi è  transeunte e non incide nulla.

  11. La Primavera del Natale

    La mia casa profuma di te e dei lunghi crepuscoli serali che chiamano la luce dall'orizzonte. Il profumo dell'amato nelle sere invernali che accedono al Natale prelude al sogno. Il Natale è  questo: richiamare con la luce chi ci appartiene anche se non in questa vita.

  12. Il presente e la letargia dei giovani. Intervista a Gianni Scudieri

    L'incapacità di produrre, oggi porta a riguardare  il tempo passato per ritrovare il sapore della giovinezza che al presente pochi conoscono.

  13. CULTURA: ''La Finestra sullo Spirito''. Auguri di Buone Feste

    A conclusione dell'anno, facendo il bilancio del numero di lettori che seguono le rubriche culturali curate dalla dottoressa Ippolita Sicoli, non possiamo che ritenerci soddisfatti delle crescenti presenze indicative di un ampio consenso da parte di quanti, apprezzando i contenuti racchiusi negli articoli, ci seguono oramai con assiduo impegno.

  14. Il dolore e la via della Luce

    È  bello ciò  che compare in un baleno ed estintosi, permane  dentro. E allora, in questo  caso, la Bellezza diventa insegnamento.

  15. Vincenzo Aloe. La tradizione del presepe si fa arte

    È difficile concepire il presepista quale un artista senza Fede. L'arte da sola avvicina l'uomo a Dio consapevolmente o sul piano di una sensibilità sconosciuta. L'artista si lascia guidare da un impulso che di terreno ha solo la messa in opera.

  16. L'INTERVISTA. ''Dear Gaia'' di Jean-Luc Servino. La sacralita' del dolore e il volo

    Il cinema non dovrebbe  limitarsi a raccontare. Il cinema dovrebbe ispirare.

  17. Il cielo mistico e il viaggio stellato

    Non può un saggio non avere fede, la sua fede è  nella via delle stelle che lui segue e richiama.

  18. L'INTERVISTA. Ciro Andolfo, la vita nel teatro e il teatro nella vita

    Si è  portati a pensare al mondo dello spettacolo come a una realtà disgiunta da quella comune, fatta di cachet da capogiro, di fama e successo.

  19. L'Immacolata Concezione e il riscatto del Sud

    La conservazione delle nostre radici passa anche attraverso la coltivazione della Fede.

  20. La sfera nello specchio

    Il Natale ci aiuta a riscoprire l'importanza di donare. Come la Pasqua, è  la festa della morte e della Luce che ci attende oltre.

  21. Il volto macabro della Magia

    La Magia è speculiarità. La Magia solletica l'Arte che è  elaborazione e rielaborazione di ciò che si osserva.

  22. L'italiano nell'era del cambiamento

    Stiamo dimenticando di essere italiani e stiamo perdendo  la nostra lingua.

  23. L'INTERVISTA. Davide Bonanno. I nuovi orizzonti della fotografia e il fashion kids

    Cambiano i tempi e cambia l'angolazione da cui noi osserviamo il mondo.

  24. La luce delle tenebre nel deserto del mondo

    Le mani sono la risposta all'Universo. Repulsione o trasmissione  della sua energia creatrice. Dio è  il  Cosmo che contiene ogni cosa e ogni impulso ad essere, e noi attraverso la mente interpretiamo tutto ciò come il frutto di meccanismi logici in cui l'anima è  la vera assente.

  25. Aspetti del Cosmo. Dinamismo e integrita'

    Cristo, il simbolo vivente dell'Universo. In questo ci riconduce a Dioniso e a Shiva, espressioni del dinamismo alla base della Natura e di ogni prefigurazione  cosmica. Il loro volto è  prestato dal bisogno immaginifico insito nell'uomo attraverso cui esprimere realtà troppo grandi da contenere nel pensiero.