il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
17
Sab, Apr

Tutte le News

 

I numeri del covid in Italia oggi, regione per regione, con il bollettino della Protezione Civile e news su contagi, ricoveri, decessi. I dati e le ultime notizie dalla Campania -che entra in zona arancione- alla Lombardia, dalla Puglia al Lazio, dal Veneto alla Sicilia. Ecci i dati: 

Riaperture? Il prossimo obiettivo della Lega resta quello di cancellare il coprifuoco alle 22 e di anticipare l'apertura dei locali anche al chiuso. A dirlo sui canali social è il leader della Lega Matteo Salvini. "Raddoppio soldi per Partite Iva e imprese, da 20 a 40 mld. Fatto. Riapertura bar, ristoranti, attività sportive, economiche e culturali all’aperto entro aprile. Fatto. Prossimi obiettivi: anticipare riaperture al chiuso e cancellare il coprifuoco delle 22. Avanti, non si molla", scrive. 

 

Sono 1.150 i contagi da coronavirus in Toscana resi noti oggi, 17 aprile, secondo i dati del bollettino anticipato dal governatore Eugenio Giani. "I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.150 su 26.865 test di cui 15.612 tamponi molecolari e 11.253 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,28% (13,1% sulle prime diagnosi)", scrive Giani su Twitter. 

 

 

Fratelli d'Italia lancia oggi la raccolta firme per una petizione popolare in supporto alla mozione di sfiducia al ministro della Salute, Roberto Speranza, già presentata nei giorni scorsi alla Camera dei Deputati. È possibile sottoscrivere la raccolta all’indirizzo internet: SfiduciamoSperanza.it. Così una nota di Fratelli d’Italia. 

 

Sono 341 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 17 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Il Servizio Sanità, emerge dalla tabella, ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4513 tamponi: 2484 nel percorso nuove diagnosi (di cui 750 nello screening con percorso Antigenico) e 2029 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 13,7%). 

 

Soggetti "più anziani", con età media di 62 anni, tra i nove casi di trombosi anomala e due casi di problemi di coagulazione associati al vaccino AstraZeneca in Francia, con 4 decessi, tra il 2 e l'8 aprile. Sono le news e i dati diffusi dall'agenzia francese del farmaco (Ansm) e riportati da Le Parisien. Dall'inizio delle vaccinazioni contro il coronavirus, in Francia sono stati segnalati "23 casi" di trombosi o di problemi di coagulazione e "8 decessi" su 2.725.000 dosi del farmaco somministrate all'8 aprile. Gli ultimi 9 casi riguardano soggetti che presentano "un profilo differente" rispetto a quello di persone individuate in precedenza.

 

Il divieto di ingresso di Open Arms in acque italiane sarebbe stato firmato dai ministri "Salvini, Toninelli e Trenta. Ma qui è presente solo Salvini". Lo avrebbe detto, a quanto si apprende, l'avvocato Giulia Bongiorno, intervenendo a Palermo all'udienza preliminare in corso per il caso Open Arms presso l'Aula bunker dell'Ucciardone che vede accusato il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno Matteo Salvini per sequestro di persona e rifiuto di atti di ufficio. 

 

Sono oltre tre milioni le vittime del Coronavirus nel mondoda inizio pandemia. Lo rende noto il sito della Johns Hopkins University, precisando che il bilancio totale è salito a 3.000.225, mentre i casi di contagio hanno raggiunto i 139.963.964. 

 

Enrico Letta apre l'Assemblea Pd con i risultati dei vademecum inviati ai Circoli invitando il partito alla partecipazione e all'ascolto dei militanti e della base. E sulla questione delle alleanze, dice, "l'obiettivo finale è quello di arrivare alle politiche con un nuovo centrosinistra guidato da noi, attorno a noi, che dialoga con il M5S. E devo dire che sono contento del lavoro di questo mese in cui ho incontrato soggetti politici e sociali interessati a lavorare con noi", ha aggiunto. 

 

Open Arms, il leader della Lega Matteo Salvini nell'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo per assistere all'udienza preliminare che lo vede imputato per sequestro di persona e rifiuto di atti di ufficio. Oggi tocca alla difesa, a prendere la parola è l'avvocato Giulia Bongiorno. Poi il gup dovrebbe decidere se accogliere la richiesta dei pm di rinviare a giudizio l'ex ministro dell'Interno o il non luogo a procedere. In Aula anche il fondatore di Open Arms, Oscar Camps, ricevuto pochi giorni fa da Enrico Letta. L'incontro tra i due, con Letta che indossava una felpa con la scritta Open Arms, ha scatenato una polemica tra il leader della Lega e quello del Pd. 

 

"In 40 anni di tv si è trattato quasi sempre di dare forma a cosa ho dentro, ai miei pensieri... Per me ha senso fare una tv che ti appartiene, non mi interessa essere un maggiordomo di idee altrui ma il narratore di ciò che sono". Paolo Bonolis si racconta in un'intervista al 'Corriere della Sera', in cui rivela che se non avesse fatto il conduttore avrebbe tentato la carriera diplomatica. "Studiavo per fare la carriera diplomatica: fortunatamente per questo Paese ho intrapreso un'altra strada. Ho molta pazienza ma in certi contesti viene meno. Erdogan lo avrei diplomaticamente mandato al diavolo", aggiunge. 

 

Harry e William di nuovo insieme, ma separati da un cugino, in occasione dei funerali del principe Filippo che si terranno oggi alle 15, ora locale, nella cappella di San Giorgio al Castello di Windsor. A trasportare il feretro del principe consorte fino alla cappella, la Land Rover che lo stesso duca ha contribuito a progettare. Dietro, a piedi, il corteo composto da alcuni membri della famiglia fra cui il principe Carlo e i figli, che cammineranno nella stessa fila, ma separati dal primo cugino Peter Philips. 

 

Sono 23.804 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati dal Robert Koch Institut in Germania nelle ultime 24 ore. L'incidenza dei casi settimanali per 100mila abitanti sale a 160,7, contro i 160,1 del giorno precedente. I decessi delle ultime 24 ore sono stati 219 nel paese. Il totale dei morti per Covid dall'inizio della pandemia in Germania è di 79.847. I positivi registrati da quando è scoppiata l'epidemia sono stati 3 123 077. Ieri ancora una volta Angela Merkel aveva sottolineato la necessità di usare prudenza, ricorrere a misure forti e non lasciarsi trascinare dall'indecisione nella gestione della pandemia. Un appello lanciato nel giorno in cui la cancelliera si è sottoposta alla prima vaccinazione con AstraZeneca e successivo alla decisione di adottare misure uniche e valide per l'insieme del paese per contrastare i contagi. 

 

La Cia tentò nel 1960 di organizzare un attentato contro Raul Castro, provocando un incidente aereo su un volo tra Praga e l'Avana. E' quanto emerge da documenti desecretati e divulgati dall'istituto di ricerca non governativo americano National Security Archive ieri, il giorno in cui Raul Castro ha ufficialmente annunciato le dimissioni da segretario del partito comunista durante i lavori dell'ottavo congresso del movimento a Cuba. 

 

A Nuova Delhi scatta il lockdown per il fine settimana mentre l'India registra un altro record di contagi da coronavirus, con 234.692 contagi nelle ultime 24 ore. Si tratta dell'ottavo record di casi positivi negli ultimi nove giorni. In totale i contagiati sono quasi 14,5 milioni, i decessi da ieri 1341 e il totale dei morti da Covid-19 175.649. 

 

Coronavirus e riaperture. Dal 26 aprile ci sarà il ripristino delle zone gialle, così come deciso dalla cabina di regia, e il governo ha delineato una road map di progressive riaperture in Italia a partire da quel giorno, sempre nel rispetto delle misure di contenimento per ridurre la diffusione del Covid-19.  

 

"Domani sarò nell'aula bunker di Palermo, dove si processano i mafiosi, per un processo per aver combattuto gli scafisti, avere svegliato l'Europa, avere salvato vite, aver ridotto gli sbarchi e avere difeso il mio Paese. Cosa ho vinto? Un processo! E rischio 15 anni di carcere. Però il bello, poiché bisogna trovare il bello in tutto, è che sono nella magnifica Palermo e ho una cassata sul tavolino e il Sudoku e fuori c'è il profumo e il rumore delle onde del mare che s'infrangono sugli scogli con dietro le luci di Palermo e di Mondello". Lo dice in diretta Facebook il leader della Lega, Matteo Salvini, da Palermo dove si trova per partecipare all'udienza del processo Open Arms . "Io vado al processo per essere stato denunciato da Legambiente - aggiunge Salvini -. Pensavo si occupassero di ambiente, di mari, di fiumi e invece si occupano di Salvini". 

 

Oggi a Napoli sono state complessivamente somministrate 5.480 dosi di vaccino anti Coronavirus. Sono 4.698 le somministrazioni effettuate nei 4 centri vaccinali della Asl Napoli 1 Centro nella città di Napoli, mentre i medici di medicina generale hanno somministrato 782 dosi nei rispettivi studi medici o a domicilio. 

 

Covid Lombardia, "uno tsunami imprevisto". Così l'ha definito il governatore Attilio Fontana, intervenendo al Tg2 Post a una domanda sul "caso" della sua Regione. "Siamo stati i primi a esserne investiti", dice, sottolineando come nessuno li avesse avvisati. "Noi - ricorda Fontana - venimmo accusati di essere razzisti quando chiedemmo che i ragazzi che tornavano dal Capodanno cinese venissero controllati prima di rientrare in classe. Nessuno ci allertò, non avevamo nemmeno elementi essenziali come le mascherine e i dispositivi medico-chirurgici. Poi il caso si è ingrossato perché strumentalmente si è voluto mettere la Lombardia sul banco degli accusati, per motivi politici. Ma noi siamo sereni e la storia dimostrerà come si sono svolti i fatti". 

 

I Peaky Blinders piangono Helen McCrory, morta a 52 anni. La scomparsa dell'attrice, che era malata di cancro, ha profondamente colpito i protagonisti della serie. "Ho il cuore a pezzi", ha detto Cillian Murphy, che nella serie interpreta Thomas Shelby, uno dei nipoti di Polly Gray -il personaggio interpretato da McCrory- e capo della banda che domina a Birmingham. "Era una persona splendida, premurosa, divertente, compassionevole. Era un'attrice di talento, sneza paura, magnifica. Ha impreziosito e reso umani ogni scena, ogni personaggio che ha interpretato. E' stato un privilegio lavorare con questa donna brillante: mi mancherà profondamente la mia amica". Anche il profilo Twitter di Peaky Blinders le ha reso omaggio pubblicando una sua foto nei panni di Polly Gray e il messaggio d'addio: "Tutto il nostro amore e i nostri pensieri sono con la famiglia di Helen. Riposa in pace". 

 

"Le riaperture sono un rischio calcolato? Calcolato male. Mi sembra scontato che invece di vedere la flessione" della curva dei contagi "che è appena accennata, finiremo per avere il processo opposto. A meno che non si riesca a vaccinare a tamburo battente tanta gente, ma non mi pare il caso". Il professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, è "in allerta e in grande preoccupazione" davanti alle notizie relative alle imminenti riaperture che scatteranno dal 26 aprile con il ripristino della zona gialla, seppur rafforzata. Il premier Mario Draghi in conferenza stampa ha parlato di ''rischio ragionato". Galli, evidentemente, non condivide. 

 

Recovery Plan, la presentazione del piano di rilancio alla Commissione europea potrebbe slittare. Il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, ha detto a Bruxelles, al termine della riunione dell'Eurogruppo, che l'esecutivo Ue si attende la presentazione della "maggior parte" dei piani nazionali "entro 2-3-4 settimane". 

 

Per ora si tratta di un work in progress, un'ipotesi. Durante la cabina di regia, il premier Mario Draghi su impulso della Ue avrebbe proposto l'introduzione di un pass che certifichi l'avvenuta vaccinazione e un test covid negativo in un lasso di tempo da definire o la guarigione dal coronavirus. La proposta avrebbe avuto l'ok dei ministri presenti. Chi è in possesso del pass, riferiscono, avrebbe la possibilità di muoversi liberamente su tutto il territorio nazionale e avere l'accesso a determinati eventi, sia culturali che sportivi. 

 

Riapertura ristoranti al chiuso: dal 1 giugno potranno riaprire solo a pranzo con nuove linee guida. E' questa una delle misure previste nella road map per le riaperture, secondo quanto si apprende da fonti di palazzo Chigi. 

 

Dal 26 aprile nelle regioni in zona gialla sarà consentita la pratica dell'attività sportiva all'aperto, sia per sport da contatto - calcetto, beach volley, basket - che non da contatto, a quanto apprende l'Adnkronos. Il dipartimento per lo Sport sta redigendo le norme che saranno al vaglio del CdM che si riunirà giovedì per l'apposito decreto.  

 

"Un patto corruttivo permanente" tra giudici, avvocati, funzionari, ufficiali che ha creato "danni patrimoniali ingentissimi all’erario e alle amministrazioni giudiziarie" ma anche un "discredito gravissimo all’amministrazione della giustizia”. Eccolo, nero su bianco, il 'cerchio magico' di Silvana Saguto, l'ex Presidente della sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo, condannata lo scorso 28 ottobre dal Tribunale di Caltanissetta a 8 anni e mezzo per la gestione illegale dei beni sequestrati a Cosa nostra. L'ex giudice, che nel frattempo è stata radiata dalla magistratura, secondo i magistrati, che hanno depositato le motivazioni in cancelleria, avrebbe messo in atto una "gestione privatistica". L'accusa, rappresentata dai pm Maurizio Bonaccorso e Claudia Pasciuti, durante la requisitoria, aveva parlato di un "sistema perverso e tentacolare", guidato da Silvana Saguto. 

 

"E' fondata la preoccupazione dei medici di vedersi decurtata la pensione a fronte dell'impegno assunto di scendere in campo per dare un contributo alla campagna vaccinale, perché non vi è chiarezza normativa e questo potrebbe rendere i medici vaccinatori in pensione vittime di una norma poco chiara e palesemente incostituzionale". E' l'allarme lanciato dagli avvocati di Consulcesi & Partners, network legale dell'azienda Consulcesi.  

 

Covid in Gran Bretagna: 34 morti e quasi 2.600 nuovi contagi. Sono i dati del ministero della Salute del Regno Unito che ha confermato 34 nuovi decessi per Covid-19, nelle ultime 24 ore, e 2.596 nuovi casi. Il numero totale da inizio pandemia, quindi, è salito a 4.383.732 mentre i decessi totali sono 127.225, come specificato dalle autorità sanitarie britanniche. Inoltre, il ministero della Salute ha reso noto che 32,5 milioni di persone hanno ricevuto la prima dose di vaccino, mentre più di 8,9 milioni anche la seconda. 

 

Campania zona arancione da lunedì 19 aprile. La regione lascia la zona rossa e passa alla fascia con regole e divieti meno rigidi per contrastare la diffusione del contagio da coronavirus. In particolare, rispetto alla zona rossa è ammessa una visita in un'altra abitazione privata una volta al giorno. In zona rossa rimangono Valle d’Aosta, Puglia e Sardegna.  

 

Toscana conferma la zona arancione anche per la prossima settimana. A darne notizia è il governatore della Regione Eugenio Giani. Secondo l'ultimo bollettino nelle ultime 24 ore ci sono stati 1.239 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 20 morti. 

 

La Russia ha annunciato che chiuderà per sei mesi, fino a ottobre, alcune aree del Mar Nero dove si svolgeranno manovre militari, in quello che viene considerato un ulteriore atto provocatorio mentre sale la tensione nell'est dell'Ucraina. Il ministero della Difesa di Mosca ha reso noto che il traffico navale attraverso gli stretti di Kerch al largo della Crimea non sarà coinvolto.  

 

Sono 323 i nuovi contagi da Coronavirus in Liguria secondo il bollettino di oggi, 16 aprile. Nella tabella si fa riferimento ad altri 7 morti. I guariti sono stati 264 nelle ultime 24 ore. Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Genova a 165, Savona a 77, Imperia a 46 e La Spezia a 33.  

 

L'indice di contagio Rt "ci dice che c'è ancora una certa trasmissione sostenuta" di Coronavirus in Italia, "ma è inferiore a 1. Quindi per ogni infetto se ne infetta meno di 1 e l'incidenza tende a diminuire, ma tende a diminuire molto molto lentamente". E' quanto si sta osservando nel nostro Paese, secondo quanto ha spiegato il direttore generale Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, oggi durante la conferenza stampa sull'analisi dei dati del monitoraggio regionale Covid-19 della Cabina di regia. 

 

Coronavirus in Italia, c'è una lenta decrescita e il valore di Rt è pari a 0,85. "Questa settimana il trend di crescita visto in Europa la scorsa è confermato, questo si traduce in curve più spesse. Quella italiana mostra una lenta decrescita mentre altri Paesi Ue hanno curva in salita": è quanto ha affermato il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, nel suo intervento alla conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio regionale della Cabina di regia. 

 

Sfruttare il tutolo (la parte interna e spugnosa della pannocchia, solitamente scartata) di mais colorato per ricavarne antocianine, naturalmente ricche di pigmenti per le colorazioni rosso, blu, viola e porpora, e impiegarle in ambito tessile, farmaceutico e veterinario per la produzione di coloranti naturali e integratori alimentari. L’Università degli Studi di Milano ha pubblicato su 'Acs Sustainable Chemistry & Engineering - American Chemical Society' uno studio per recuperare gli scarti agricoli provenienti dal mais pigmentato attraverso un sistema di bioraffineria. Il lavoro di ricerca è coordinato da Roberto Pilu, docente di Miglioramento Genetico delle piante, e da Fabrizio Adani, docente di Biomass and Waste Recycling Promoting the Circular Economy, del Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali e del Gruppo Ricicla. 

 

"Lo dico chiaro: ci troviamo alla prova generale di bavaglio dell'utilizzo del ddl Zan. Si sono organizzati per escludermi ed impedirmi di parlare a causa di 'hateful speech' (discorsi d'odio, ndr), in un social dove non solo non ho mai rivolto un solo insulto a nessuno, ma li ho sempre e solo subiti, e chiunque può testimoniarlo". E' lo sfogo all'Adnkronos di Mario Adinolfi, che denuncia oggi di essere stato 'cacciato' dal social network Clubhouse per le opinioni espresse sul ddl Zan contro l'omotransfobia. "Non solo: dopo averli subiti - scandisce il leader del Popolo della Famiglia- ho ricevuto moltissime segnalazioni, e queste segnalazioni hanno fatto scattare l'algoritmo che ha portato all'espulsione". 

 

Sono 181 i nuovi contagi da Coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 16 aprile. Nessun morto nelle ultime 24 ore. I tamponi fatti da ieri sono stati 1.763. I guariti sono stati 63 da ieri. I positivi totali nella Regione sono 5.395, di cui 5.209 in isolamento domiciliare. Sono 15.428 le persone, residenti in Basilicata, guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 478 le vittime. 

 

Sono 433 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo la tabella del bollettino di oggi, 16 aprile. Registrati inoltre altri 5 morti. Nella Regione, ad oggi sono stati sottoposti a test 672.656 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 719.375 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 54.017 (+433 rispetto a ieri), quelle negative 618.639, secondo i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute, che fanno registrare -3 terapie intensive, +239 guariti/dimessi e 5 morti. 

 

La zona gialla torna dal 26 aprile, le scuole riaprono in presenza completa in zona gialla e arancione. Sono le novità annunciate dal premier Mario Draghi, in conferenza stampa, in relazione alle riaperture decise dalla cabina di regia. "Dal 26 aprile si anticipa l'introduzione della zona gialla, si dà precedenza alle attività all'aperto, quindi alla ristorazione a pranzo e a cena, e alle scuole.

 

Sono 2.431 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino di oggi, 16 aprile. Si registrano altri 87 morti, che portano a 32.146 il totale dei decessi nella regione. Da ieri sono stati processati 47.103 tamponi, l'indice di positività è al 5,1%. I ricoverati in area non critica sono 5.131 (-256 da ieri), i pazienti in terapia intensiva sono 728 (-11). I guariti/dimessi sono in tutto 677.650 (+2.867).  

 

Modena, 16 aprile 2021 - Dopo l’esordio dell’anno scorso nel mondo del podcast con la produzione “Fornelli e Finanza”, BPER Banca ha realizzato per il 2021, in collaborazione con Storielibere.fm, una realtà leader in Italia nella produzione di contenuti audio (tra i podcast più famosi "Morgana", "Fucking Genius", "Il gorilla ce l'ha piccolo"), una serie speciale del podcast “Favolosa Economia”: sei nuovi episodi in cui Luciano Canova, professore di Economia Comportamentale presso la Scuola Enrico Mattei di Eni Corporate University a Pavia, racconta storie che appartengono all’immaginario collettivo di tutti. 

 

Milano, 16/04/2021 - Forniture per ufficio. Le aziende e tutti coloro che necessitano di materiale da ufficio per il lavoro quotidiano, devono acquistare delle buone forniture per ufficio presso i migliori negozi e fra le molteplici possibilità permesse dal mondo degli acquisti online, su internet si può trovare una vastissima scelta di prodotti, di ogni tipologia. Per quel che riguarda i prodotti per l’ufficio online , ci sono innumerevoli siti e commerce che vendono materiale da ufficio e lavoro. 

Per trovare le forniture più complete, basta consultare con calma internet alla ricerca dell’e commerce che più ispira fiducia e che offra anche un vasto catalogo di cancelleria da ufficio dal quale scegliere i prodotti che servono. 

 

Roma, 16/04/2021 - Quando si pensa ad un investigatore privato, spesso l’immaginazione va ad un professionista impegnato a documentare il tradimento o meno di un partner per il proprio cliente. Non è così. Non solo: l’infedeltà coniugale non è che uno dei tantissimi ambiti privati nei quali gli investigatori privati si muovono ogni giorno. 

 

MUNICH, April 16, 2021 /PRNewswire/ -- Leading two-wheel electric vehicle brand, Yadea Technology Group Co., Ltd. ("Yadea", 01585.HK), has kicked off the "Era of Green" with the global release of its exciting product matrix, which includes electric motorcycles, electric mopeds, electric bikes and electric kick scooters. The announcement was made during Yadea's global press conference themed "electrify your life" held on April 15, where the company also shed light on how environmentalism and low-carbon travel are revolutionizing personal mobility worldwide. 

 

Il microbiota: dall'Alzheimer alla Covid' è il titolo della puntata di oggi di BioMedical Report il format su Facebook curato da Mauro Minelli, responsabile per il Sud della Fondazione italiana di Medicina personalizzata. Nella puntata è stato affrontato il tema delle implicazioni strategiche tra la flora intestinale (almeno centomila miliardi di batteri) e il cervello umano, o altri organi di 'attuale vitalità' come il polmone. La trasmissione, coordinata scientificamente dall'immunologo Minelli, ha contato sulla presenza di Claudio De Simone già docente di Clinica delle malattie infettive presso l'Università de L'Aquila e da Silvia Turroni, ricercatrice di Farmacia e Biotecnologie presso l'Università di Bologna. 

 

AstraZeneca, arriva lo stop per forze dell'ordine e militari. Questa l'ultima news che riguarda il vaccino anti covid in Italia contenuta in una comunicazione interna che spiega come dal 15 aprile sia "sospesa momentaneamente la vaccinazione con Vaxzevria (AstraZeneca)" per i militari e le forze dell'ordine in Italia "fino a nuova disposizione", comunicazione che l'Adnkronos ha avuto modo di visionare. Ma qual è il motivo dello stop? A spiegarlo, riferendosi alla disposizione emanata dal Comando Operativo di Vertice Interforze, è il Tenente Colonnello Gianfranco Paglia, consigliere del Ministro della Difesa in una nota. 

 

"Era nell’aria, ce l’aspettavamo tutti, ma l’ufficialità non lo rende meno amaro: Campovolo viene di nuovo spostato". Luciano Ligabue annuncia così che, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, l’evento '30 Anni in un (nuovo) giorno) alla Rcf Arena di Reggio Emilia, ovvero Campovolo, viene rinviato dal 19 giugno 2021 al 4 giugno 2022. "Mi mancate. Tanto. Mi manca - afferma il rocker - potervi vedere in carne e ossa, ma ancora una volta non c’è alternativa se non quella di resistere. Ancora di più la sera di quel 4 giugno ci prenderemo indietro tutti quanti quello che non avremo potuto sfogare fino allora. Io, però, non resto con le mani in mano. Intanto faremo uscire, la settimana prossima, il video del mio prossimo singolo 'Essere Umano'. E poi qualcosa m’inventerò. Continuiamo a tenere botta", conclude.  

 

Il primo vaccino cinese anti-Covid a mRna entrerà nella fase 3 di sperimentazione clinica, l'ultima, nel mese di maggio. Lo riporta China National Radio (Cnr), citando un'intervista telefonica esclusiva con Ying Bo, fondatore dell'azienda Suzhou Abogen Biosciences (AbogenBio) che ha sviluppato il prodotto - denominato ARCoV - insieme all'Istituto di medicina militare dell'Accademia delle scienze militari e a Walvax Biotechnology Co. I test di fase 2, ha riferito, stanno procedendo senza intoppi e si avviano alla conclusione. La fase 3 partirà dunque il mese prossimo e sarà condotta all'estero, in stretta collaborazione con la Cro (organizzazione di ricerca a contratto) cinese Tigermed.  

 

Nell'estate del 2019, l'allora ministro dell'Interno Matteo Salvini sui migranti seguiva "un preciso indirizzo del Governo Conte 1", adottando "una politica migratoria promossa in sede europea". Non solo. "L'obbligo dell'indicazione del pos" cioè del porto sicuro "non gravava sul Viminale", mentre "l'obbligo di coordinamento" sulla nave della on spagnola Open Arms, con a bordo 147 migranti, "gravava sullo Stato bandiera". Sono soltanto alcuni passaggi della lunga memoria, oltre 110 pagine, depositata dalla difesa del leader della Lega all'udienza preliminare di Palermo che si dovrebbe concludere domani, con la decisione del gup Lorenzo Jannelli, di non luogo a procedere o di rinvio a giudizio per Salvini. L'ex ministro dell'Interno è accusato di sequestro di persona e rifiuto d’atti d’ufficio, per “aver tenuto in mezzo al mare, per sei giorni, 147 migranti salvati dall’Ong Open Arms, nell’agosto 2019".  

 

Vladimir Putin non ha posto precondizioni per un vertice con Joe Biden, che ha proposto al presidente russo di vedersi in Europa, confermandolo anche ieri, dopo l'annuncio di nuove sanzioni. Lo ha sottolineato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov: "Il presidente Putin ha parlato di un incontro nei prossimi giorni o in un altro momento. Non ha parlato di precondizioni". A proporre il vertice è stato Biden martedì scorso in una telefonata con Putin, ma Peskov ha ricordato che il presidente russo aveva già lanciato l'idea di avviare un dialogo in streaming il 18 marzo scorso. 

 

Pinduoduo è diventata la più grande piattaforma di e-commerce da acquirenti attivi in Cina alla fine dello scorso anno, accumulando con meno di sei anni quasi 800 milioni di utenti grazie al suo caratteristico shopping interattivo e le offerte di rapporto qualità-prezzo. Con una base di utenti più grande della popolazione europea, Pinduoduo offre un importante gateway per i marchi internazionali che vogliono entrare nel vasto mercato di consumo cinese. Pinduoduo ha anche la più alta percentuale di giovani utenti tra le principali piattaforme di e-commerce cinesi, una demografia preziosa perché questi consumatori nati negli anni '90 sono diventati la forza principale di Internet mobile. 

 

"Negli ultimi 7 giorni si registra un calo dei contagi" da coronavirus Sars-CoV-2 "per la quarta settimana consecutiva in Italia. Questo calo potrebbe essere un primo timido effetto della campagna vaccinale". E' uno degli spunti del 48esimo Instant Report pubblicato da Altems (Alta Scuola di economia e management dei sistemi sanitari) dell'università Cattolica, campus di Roma, che segnala un leggero aumento delle somministrazioni giornaliere dei vaccini anti Covid e conferma il calo della pressione sui servizi ospedalieri e territoriali, certificato anche dai monitoraggi ufficiali.  

 

Ristoranti e bar ancora chiusi per Covid e riapertura previste per maggio con regole da definire e ristoratori in protesta e in attesa di risposte dal governo. E così Gianfranco Vissani dice all’Adnkronos che aderirà alla protesta pacifica dei ristoratori umbri, che vogliono organizzare un pranzo di fronte alla villa di Mario Draghi a Città della Pieve, dove il premier si ritira nei fine settimana. "Se mi chiamano, certo che vado anche io”, spiega. “Per farci ascoltare - dice -. Per chiedere indietro la nostra vita”.  

 

Contro l’emergenza oncologica serve subito un nuovo Piano Nazionale  

L’appello di FAVO al Governo: «Bisogna garantire la sicurezza ai malati oncologici, tra le persone più fragili, l’immediato ricorso alla vaccinazione e percorsi differenziati negli ospedali. Le associazioni dei malati chiedono il diritto ad un Piano di emergenza per abbattere le liste di attesa in chirurgia oncologica».  

 

L'economia della Cina riprende la sua corsa dopo la crisi legata al coronavirus e incassa, nel primo trimestre dell'anno, un aumento del Pil del 18,3% rispetto ai tre mesi precedenti. Si tratta della crescita più elevata mai registrata nel Paese in 30 anno di rilevazioni. 

 

Coronavirus in Germania, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha difeso il suo piano di introdurre un rigoroso coprifuoco notturno, per evitare nuovi casi di covid, nonostante i crescenti dissensi. Parlando al Bundestag, la cancelliera ha affermato che il piano per imporre il coprifuoco nelle regioni in cui si superino i 100 contagi per 100.000 abitanti non è nuovo. Il piano della Merkel noto come "freno d'emergenza" include un coprifuoco notturno dalle 21 alle 5 del mattino. Alle critiche ricevute dagli esperti legali e dai membri dell'opposizione, la cancelliera ha risposto che in Paesi come il Portogallo e la Gran Bretagna le misure imposte sono anche più restrittive. 

"Il punto è ridurre gli spostamenti serali dei cittadini da un luogo all'altro così come l'uso del trasporto pubblico locale", ha affermato la cancelliera, ammettendo che il coprifuoco "non è una panacea" ma può essere utile se associato a severe restrizioni sui contatti. 

 

Le azioni del sindacato dal salario, al diritto delle ferie. Senza dimenticare gli idonei dell’ultimo concorso straordinario che però non potranno essere assunti in ruolo.  

 

A causa della pandemia in corso, sono milioni le prestazioni sanitarie rinviate o non effettuate, tra ricoveri, esami diagnostici, visite specialistiche, con conseguenze importanti per i malati cronici, come le persone con emofilia. Dall’indagine, condotta lo scorso anno da Bhave, per valutare l'impatto sociale del Covid‐19 sulle persone con emofilia, su 142 intervistati, il 73% ha dichiarato di aver deciso di non effettuare o di posticipare le visite programmate urgenti, il 37% di non aver svolto le attività riabilitative e il 22% di non aver rispettato le indicazioni per la terapia ricevute dal proprio centro. Il 60% degli intervistati ha anche riferito che il proprio medico, durante il lockdown, ha fornito suggerimenti specifici in merito alla gestione di emofilia e coronavirus, come farmaci e protezioni, per la maggior parte in remoto: tramite telefono (63%), WhatsApp (60%) e posta elettronica (30%). 

 

Riaperture cinema e teatri all'aperto, dal 26 aprile gli spettacoli all'esterno saranno consentiti. Lo riferiscono fonti di governo al termine della cabina di regia a Palazzo Chigi sulle misure anti coronavirus in Italia. Le stesse fonti riferiscono che, per quanto riguarda le attività al chiuso, saranno anche queste consentite nel rispetto delle limitazioni di capienza. 

 

La più grande lezione mondiale sul potere rigenerativo dei sistemi alimentari a beneficio del Pianeta: il 22 aprile, in occasione della Giornata della Terra delle Nazioni Unite, Future Food Institute e Fao e-learning Academy organizzano 'Food for earth', la maratona digitale globale di 24 ore sulla Sostenibilità. 

 

Sono 210 i nuovi contagi di coronavirus in Abruzzo secondo i dati del bollettino di oggi, 16 aprile. Si registrano altri 17 morti. Sono complessivamente 68.948 i casi positivi al Covid 19 registrati nella regione dall’inizio dell’emergenza e 2.315 i decessi.  

 

"Molti lavoratori della scuola chiedono di potersi trasferire per poter ricongiungersi ai familiari dopo anni di precariato e dopo essere stati immessi in ruolo in una regione differente dalla propria, ma per la mobilità solo una domanda su dieci verrà accolta. Sul problema della mobilità dei docenti Anief nel 2013 è riuscita a togliere il vincolo quinquennale introdotto nel 2011, poi però reintrodotto nel 2018. Un vincolo che c'è nonostante 200mila posti vacanti". Così, in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia Marcello Pacifico, presidente Anief. 

 

La zona gialla torna dal 26 aprile, le scuole riaprono in presenza completa in zona gialla e arancione. Sono le novità annunciate dal premier Mario Draghi, in conferenza stampa, in relazione alle riaperture decise dalla cabina di regia. "Dal 26 aprile si anticipa l'introduzione della zona gialla, si dà precedenza alle attività all'aperto, quindi alla ristorazione a pranzo e a cena, e alle scuole. Tutte le scuole riaprono in presenza in zona gialla e arancione. In zona rossa ci sono modalità per suddividere tra didattica in presenza e didattica a distanza", dice il presidente del Consiglio. 

 

"Per la prima volta il sindacato Anief sarà presente ai tavoli per il rinnovo contrattuale e abbiamo tante proposte da portare avanti. Le prime riguardano quelle di avere un salario minimo ancorato al costo della vita". Così, in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia, Marcello Pacifico presidente Anief. "Non è possibile - sottolinea - che dopo il blocco avvenuto per dieci anni, avere ancora oggi degli stipendi lontani 5-6 punti anche con i nuovi aumenti dell'inflazione". 

 

Sono 1.537 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 16 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 50 morti. Come evidenzia la tabella, cala il numero di nuovi casi positivi a fronte di una lievissima flessione del numero dei test. Continua in modo costante la crescita dei guariti e la flessione degli attuali positivi. Tornano a crescere, seppur lievemente, i ricoverati.  

 

Angela Merkel riceve la prima dose di vaccino AstraZeneca e pubblica su Twitter il 'certificato'. "Sono felice di aver ricevuto oggi la prima dose di vaccino con AstraZeneca. Vorrei ringraziare tutti coloro che sono coinvolti nella campagna di vaccinazione e tutti coloro che sono vaccinati. La vaccinazione è la chiave per superare la pandemia", le parole della cancelliera diffuse con un cinguettio dal portavoce del governo Steffen Seibert. 

 

E’ accusato anche di corruzione Walter Biot, l’ufficiale della Marina arrestato dai Ros lo scorso 30 marzo per spionaggio mentre passava documenti segreti a un ufficiale russo. La nuova contestazione da parte della Procura di Roma è in riferimento al ruolo di pubblico ufficiale di Biot quando ha ceduto documenti ai russi. 

 

Se il Covid ha trasformato il mercato del lavoro bloccando attività produttive e colpendo circa 12 milioni di lavoratori tra dipendenti e autonomi, tuttavia, secondo le più recenti stime del Cnel, ci sono figure professionali molto richieste proprio in tempi di pandemia, ma introvabili. Ma quali sono le competenze più richieste dal mercato? Quali i percorsi formativi più spendibili oggi? Trainati da digitale e sostenibilità, sono 6 le figure che per le loro competenze e gli alti livelli di specializzazione non sono ancora diffusi sul mercato: si va dal Growth Hacker al Cloud Architect, dal Broacast architect all’Energy Manager, fino allo Ux Designer, diventato fondamentale per la progettazione dei siti di e-commerce che hanno ricevuto una grande spinta in questi mesi.  

 

"Secondo me saranno riaperture irreversibili, grazie al vaccino, che mette in sicurezza 2-300mila persone al giorno. Le prime aperture realisticamente potranno esserci dai primi di maggio". Lo ha sottolineato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ospite di 'Un giorno da pecora' su RaiRadio1 che sulla possibilità che il primo maggio possa essere di colore 'rosso' ha risposto: "Il decreto termina il 30 aprile, io credo che già il primo maggio si tornerà al sistema dei colori di prima, ma aspettiamo".  

 

Aperture anche in zona rossa previste dalle linee guida studiate dalle Regioni. Lo ha sottolineato il presidente del Veneto Luca Zaia nel corso del punto stampa: "Le linee guida messe a punto dalle regioni prevedono di aprire anche in zona rossa. Adesso attendiamo che si esprima il Cts", ha spiegato."Linee guida delle regioni che sono propedeutiche a un 'tagliando' delle precedenti norme. Il decreto scade il 30 aprile -ha ricordato Zaia - e mi sembra difficile che possa essere reiterata la condizione delle zone solo rosse e arancioni. Quindi è verosimile che alla scadenza di quelle in vigore il 30 aprile, dal 1 maggio qualcosa cambi".  

 

Riapertura ristoranti a pranzo e a cena solo all'aperto dal 26 aprile in zona gialla, ma resta il coprifuoco alle 22. Sì a cinema e teatri all'aperto dalla stessa data e ritorno a scuola in presenza. E' quanto si apprende da fonti di governo dopo la riunione della cabina di regia a Palazzo Chigi.  

 

Due sciatori sono morti travolti da una valanga in Friuli Venezia Giulia. I due corpi sono stati recuperati e portati al campo base. E' in corso il recupero di un terzo sciatore illeso, che ha dato l'allarme. Le vittime erano sul gruppo del Jof Fuart, nella gola nord est, a Camporosso Valbruna, in provincia di Udine. Sul posto tre elicotteri, l'elisoccorso regionale, quello della protezione civile e il Suem di Pieve di Cadore con due unità cinofile da valanga del Soccorso Alpino 

 

Grazie anche ad un mix energetico favorevole, oggi in Italia 8 offerte di energia elettrica su 10 sono 'green', e la percentuale dei trader con l’impegno ambientale che propongono almeno un 50% di offerte verdi è salita dal 77% nel 2020 all’88% nel 2021. A fare il punto sul panorama delle offerte green in Italia è Selectra (selectra.net), l’azienda che mette a confronto le tariffe di luce, gas e internet, in occasione della Giornata Mondiale della Terra che si celebra il 22 aprile. Selectra ha infatti analizzato le proposte commerciali sul mercato libero dell’energia dei principali fornitori italiani per capire cosa offrono a chi sta cercando di rendere più green i propri consumi di luce e gas. 

 

Ogni sospensione dei vaccini anti Covid AstraZeneca e Johnson & Johnson, ora in stallo in alcuni paesi per rischio trombosi rare, "vale migliaia di morti". Lo scrive su Facebook Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova e componente dell'Unità di crisi Covid-19 della Liguria. "Spero vivamente - dice - che non si arrivi a nuove interruzioni per i vaccini di AstraZeneca e di Johnson & Johnson. Ogni giorno di interruzione per questi vaccini vale migliaia di morti. Non perdiamo di vista il nostro obiettivo".  

 

Sono 906 i nuovi contagi di Coronavirus in Veneto secondo i dati del bollettino di oggi, 16 aprile, anticipato dal presidente della regione Luca Zaia. Si registrano altri 23 morti, che portano a 11.064 il totale dei decessi a causa del Covid in Veneto. Da ieri sono stati processati 35.700 tamponi, l'indice di positività è al 2,54%. Attualmente i positivi nella regione sono 27.479. I ricoverati in ospedale sono 1.870, in calo di 80 unità rispetto a ieri: di questi, i pazienti area non critica sono 1.609 (-75 da ieri) e quelli in terapia intensiva 261 (-5). I dimessi/guariti sono 19.454. 

 

Far conoscere il vasto mondo degli alberi e i molteplici benefici della forestazione urbana. Con questo obiettivo, nell’ambito di 'Forestami', il progetto di forestazione urbana che ha l’obiettivo finale di piantare 3 milioni di alberi entro il 2030 nella città metropolitana di Milano, entra nel vivo 'Scuola Forestami', progetto speciale dedicato alla formazione e all’educazione. Un palinsesto di attività a cura di Parco Nord Milano, promosso dal Comune di Milano e realizzato grazie al contributo di Axa Italia, società del Gruppo Axa, leader mondiale nel settore della protezione, che sostiene 'Forestami' dal 2019 anche attraverso la donazione di 750 alberi.  

 

WUHAN, China, April 16, 2021 /PRNewswire/ -- On April 15, leading Chinese infrared thermal imaging products and solutions provider Guide Sensmart presented the world debut of its new PS Series high-performance infrared thermal imaging camera enhanced by a combination of high-end configurations, top-tier performance and quality imaging. 

The new Guide PS Series with compelling performance opens up new possibilities for improving the experience backed by innovative technologies. 

 

A Milano parte 'Scuola Forestami', il progetto speciale di Forestami, , il progetto di forestazione urbana che ha l’obiettivo finale di piantare 3 milioni di alberi entro il 2030 nella città metropolitana di Milano, dedicato alla formazione e all’educazione ambientale. Tanti gli appuntamenti in programma rivolti ad insegnanti, studenti e appassionati di tutte le età a cura di Parco Nord Milano, promossi dal Comune di Milano e realizzati con il contributo del Gruppo Axa Italia. Le attività in programma. Per la formazione dei docenti della scuola secondaria (Gotham Project), è stato avviato il 29 marzo il primo progetto sulla sostenibilità ambientale in ambito urbano con la tecnica dello StorytellinGame, a cura di Alberto Pian e Area Parchi Lombardia in collaborazione con Rete Weec Italia e Green School. 

 

Il trasporto su strada mostra un aumento delle emissioni di gas serra del 3,9% rispetto al 1990, arrivando a rappresentare nel 2019 circa il 92,6% delle emissioni del settore trasporti totali ed il 23,4% delle emissioni nazionali totali di CO2 equivalente. Questo è quanto emerso nel Focus sui Trasporti su strada che Ispra ha presentato oggi nel corso della presentazione del Rapporto sullo stato e gli scenari nazionali delle emissioni.  

 

In collaborazione con Generali, punta al mercato globale inesplorato dei creativi NFT  

HONG KONG, 16 aprile 2021 /PRNewswire/ -- YAS ha annunciato il lancio di "NFTY", la prima microassicurazione NFT (Non Fungible Token) al mondo, sfruttando la crescente popolarità della tecnologia avanzata blockchain che certifica asset digitali come media, brani musicali, opere d'arte e oggetti da collezione come unici e quindi non intercambiabili.  

 

Emergenza coronavirus in Italia: 5 Regioni - tra cui la Sardegna - e province autonome con Rt superiore a 1, servizi ospedalieri ancora in sovraccarico, 16 Regioni a rischio moderato e la Calabria ad alto rischio. Questi i dati nella bozza del monitoraggio del report settimanale Iss-ministero della Salute relativa alla settimana dal 5 all'11 aprile. 

Dominika Zamara, Francesca Sicilia, Angela Lisciandra
Dominika Zamara, Francesca Sicilia, Angela Lisciandra

 

Raramente infatti è dato vedere tre soprani "all’opera" in un unico recital. Generalmente siamo soliti ascoltare le performance di tre tenori. Dominika Zamara, Angela Lisciandra e Francesca Sicilia, tre soprani che presentano tre repertori differenti per esaltare le caratteristiche peculiari della propria voce e della propria storia professionale. 

 

Roberto Burioni interviene nuovamente su riaperture e contagio da coronavirus nei luoghi all'aperto. "Quando dico che all’aperto il contagio è molto più difficile 1) non significa che è impossibile 2) l’affermazione non è valida se siete all’aperto e, per esempio, vi state baciando in camporella", scrive su Twitter. La precisazione del virologo dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano arriva dopo un tweet in cui si era espresso favorevolmente sulle riaperture in luoghi all'aperto, scritto alla luce dei dati che indicavano come il contagio all'esterno fosse "molto raro".  

 

Coronavirus e vaccini. Per Barbara Palombelli, "in questa situazione, noi siamo delle cavie, siamo un’immensa clinica e sul nostro corpo si sta sperimentando un vaccino che sarebbe stato pronto tra tre anni". Ospite di Massimo Filetti e Luigi Santarelli su Rtl 102.5, la giornalista si è espressa su tutta la situazione pandemia e vaccini: "Credo nella scienza e nei vaccini, detto questo stiamo a vedere". "Ciò che innanzitutto non ha funzionato di questa situazione - ha osservato Palombelli - è stata l’euforia del giugno-luglio scorso, quando ci dicevano che ci sarebbe stata la seconda ondata, preparavano gli ospedali e ci mettevano in guardia e gli stessi poi venivano ridicolizzati. 

 

Semplici da raccogliere e riciclabili al 100%, gli imballaggi in alluminio facilitano il sistema di gestione dei rifiuti e consentono una diminuzione di CO2 immessa nell’atmosfera. E riducono gli sprechi alimentari. Così Cial-Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio racconta il ciclo degli imballaggi in alluminio e le virtù green di questo materiale.  

 

Il Pd di Roma proporrà il 20 giugno come data per le primarie per le elezioni amministrative romane. “Siamo e restiamo sempre al fianco della città nella lotta al virus ma oggi finalmente grazie agli straordinari risultati della campagna vaccinale nella nostra Regione, si riaccende la speranza che ci permette di rimetterci al lavoro per costruire insieme il mondo oltre il Covid 19, a partire dalle prossime amministrative. Per questo motivo ricordiamo che le primarie, da sempre nel Dna del Pd e del centrosinistra, sono la via maestra per coinvolgere tutti gli elettori nelle scelte della nostra comunità politica”, dicono, in una nota congiunta, Bruno Astorre, segretario Pd Lazio, e Andrea Casu, segretario Pd Roma a seguito di un incontro al Nazareno con Francesco Boccia Responsabile nazionale autonomie territoriali ed enti locali della segreteria Letta. 

Policitemia vera, trombocitemia essenziale, mielofibrosi: tre tumori rari del sangue, dai nomi difficili e di cui la maggior parte delle persone non ha mai sentito parlare. Le neoplasie mieloproliferative (Mpn) sono caratterizzate da un’alterazione delle cellule staminali ematopoietiche, da cui derivano tutte le cellule del sangue. Nella policitemia vera si verifica un eccesso di globuli rossi, nella trombocitemia essenziale si riscontra un eccesso di piastrine e la mielofibrosi si caratterizza per la formazione anomala di tessuto fibroso nel midollo. I sintomi sono spesso aspecifici, così diagnosi e trattamento arrivano in molti casi con anni di ritardo e con rischi per i pazienti. L'emocromo è il primo indicatore della malattia.  

"La profilassi è il gold standard della terapia per i pazienti emofilici. Con la profilassi infatti si prevengono i microsanguinamenti e in particolare le emorragie articolari, evitando quindi lo sviluppo dell'artropatia emofilica. Con l'avvento di nuovi farmaci quali i concentrati a lunga emivita e la terapia non sostitutiva, i medici hanno la possibilità di scegliere tra una serie di opzioni, per offrire una terapia di profilassi personalizzata, a misura delle esigenze di ogni paziente". Lo ha detto Cristina Santoro, ematologa del Policlinico Umberto I di Roma, nel suo intervento in occasione dell'incontro online organizzato da 'Articoliamo', campagna sostenuta da Sobi con il patrocinio di FedEmo, nata per promuovere il benessere delle articolazioni nelle persone con emofilia. L'iniziativa è giunta alla sua quinta tappa e ieri è sbarcata nel Lazio, dove si trovano più di 600 persone affette da emofilia (in Italia sono oltre 5 mila), una rara patologia della coagulazione, che può portare a problemi articolari e alla riduzione progressiva di mobilità. 

GlaxoSmithKline e Vir Biotechnology hanno annunciato oggi che l'AgeEma) ha avviato una revisione di Vir-7831, un anticorpo monoclonale a doppia azione sperimentale, per il trattamento di adulti e adolescenti (di età pari o superiore a 12 anni e di peso pari o superiore a 40 kg) con Covid-19 che non richiedono integrazione di ossigeno e che sono ad alto rischio di progredire in una forma grave di malattia. E' quanto si legge in una nota Gsk.  

Diagnosi difficili che spesso avvengono per caso, trattamenti iniziati con anni di ritardo e rischi per i pazienti, che vivono in una condizione di isolamento. Poi è arrivata Covid-19. In un quadro problematico già prima della pandemia, l'emergenza ha portato a un ulteriore crollo. Secondo na ricerca Iqvia, tra marzo e giugno 2020 si è registrato un calo di circa il 21% nelle nuove diagnosi per patologie onco-ematologiche, a cui si è aggiunto un ulteriore 17% di diagnosi in meno tra settembre e novembre, rispetto agli stessi periodi del 2019. E' questo lo scenario tracciato ieri sulle neoplasie mieloproliferative croniche (Mpn), in occasione dell'incontro di presentazione della campagna di informazione 'Mielo-Spieghi', promossa da Novartis in collaborazione con Aipamm, con il patrocinio di Ail e del Mpn Advocates Network. Un programma di attività che punta sul ruolo attivo dei pazienti, per richiamare l'attenzione sui sintomi e migliorare la gestione della malattia.  

"L’interruzione del tutto inattesa e fuori luogo dell’indispensabile supporto vaccinale fornito dall’atteso vaccino Johnson&Johnson, oltre a minare profondamente le certezze che tutti noi avevamo riposto nel piano di immunizzazione di massa, evidenzia in maniera chiara una sostanziale debolezza della rappresentanza politica europea che, senza una ragione logicamente accettabile, si allinea pedissequamente alle decisioni americane". Lo rimarca all'Adnkronos Salute l'immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud della Fondazione italiana di Medicina personalizzata, tornando sulla vicenda del vaccino anti-Covid di J&J.  

BioNTech che con Pfizer ha sviluppato il vaccino anti-Covid Comirnaty, è "la spina dorsale delle vaccinazioni in Europa". Così il portavoce capo della Commissione Ue Eric Mamer, confermando, durante il briefing con la stampa a Bruxelles, che l'esecutivo Ue è orientato a privilegiare i vaccini basati sulla tecnologia dell'Rna messaggero, o mRna, come quelli prodotti da Pfizer/BioNTech, Moderna e CureVac.  

Dopo la Danimarca anche la Norvegia elimina il vaccino AstraZeneca dal suo piano vaccinale contro il Covid. Lo ha annunciato l'Istituto norvegese di Sanità Pubblica affermando che "dato che poche persone muoiono di Covid-19 in Norvegia, il rischio di morire dopo il vaccino AstraZeneca sarebbe superiore al rischio di morire per la malattia, in particolare tra i giovani".  

 

 

Il vaccino AstraZeneca, sotto i riflettori per le segnalazioni di rari casi di trombosi, è efficace e sicuro. Lo ha ribadito ieri il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo intervento alla Camera. "Su 32 milioni di vaccinazioni effettuate e 222 segnalazioni sono stati registrati 86 eventi avversi e, di questi, 18 sono risultati fatali", dice riferendosi al vaccino che, dopo le segnalazioni relative a rari casi di trombosi, in Italia è stato raccomandato per gli over 60. Chi ha ricevuto la prima dose AstraZeneca riceverà anche la seconda dose dello stesso farmaco. "Ci sono studi e ricerche autorevoli che, a mio avviso, rischiano però di non essere sufficienti a dissipare i dubbi che in questi giorni tormentano tante persone. Dinanzi ai dubbi l’arma più efficace è la trasparenza", afferma.  

 

Poche regole semplici per le imprese e tempi rapidi per la giustizia: lo ha chiesto Francesco Mutti, presidente di Centromarca, durante la web conference “Legalità e concorrenza per il futuro del Paese”,  primo incontro del ciclo “I valori della marca”, promosso dall'associazione dell'industria di marca insieme con il Corriere della Sera. Tra i relatori anche Massimiliano Valerii, direttore del Censis, ha invece posto l’accento sulla corruzione, "un fenomeno endemico in Italia". 

 

Una roadmap sulle riaperture in Italia "penso che giovi a tutti per la serenità. Ma dobbiamo riflettere sui numeri, perché l'Inghilterra ha riaperto con 30 morti al mese e con il 65% della popolazione vaccinata: io penso che una differenza con noi ci sia". Così Andrea Crisanti direttore di Microbiologia e Virologia dell'università di Padova, ad Agora' su Rai Tre. 

 

Roma 16 aprile 2021 – Con sole 8 giornate al termine del campionato - e ben 6 squadre a contendersi i 3 posti dietro l’Inter in fuga - gli scontri diretti potrebbero essere decisivi per guadagnare un posto nella prossima Champions League.  

 

Un milione di nuovi casi di coronavirus in sei giorni. E' quello che accade in India, come sottolinea il Times of India, che dà notizia di un nuovo preoccupante record di contagi giornalieri. Quelli confermati in 24 ore sono infatti ben 217.353 e il ministero della Salute ha anche dato notizia di altri 1.185 decessi a causa della pandemia, il bilancio peggiore dallo scorso 19 settembre, sottolinea il giornale. 

 

E' plausibile che l'Europa possa uscire dall'incubo del Covid-19 e tornare alla normalità nell'autunno. Lo sostiene il presidente e Ceo di Pfizer Albert Bourla, in un'intervista pubblicata oggi dal Corriere della Sera, all'indomani dell'annuncio di una fornitura aggiuntiva di 50 milioni di dosi all'Unione Europea. "Noi stiamo programmando di aumentare drasticamente le forniture di vaccini all'Europa nelle prossime settimane. In questo trimestre - riferisce - consegneremo oltre quattro volte in più che nel primo trimestre: 250 milioni di dosi dopo averne date 62 milioni fino a marzo. E siamo in discussione per fare di più. Certo, c'è sempre la possibilità che qualcosa vada storto, come si vede dai problemi che hanno altre aziende". "Ma io sono ottimista perché finora abbiamo prodotto tantissimo ed è andata bene quasi al 100%". 

 

Ha avvelenato la madre di 56 anni, ora ricoverata in gravi condizioni, e il compagno della donna, sempre 56enne, che è morto, e poi ha avvertito i Carabinieri. Con queste accuse, un ragazzo 19enne italiano è stato fermato stanotte. I fatti sono avvenuti a Ceretolo di Casalecchio di Reno, nel Bolognese. Sono intervenuti i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Borgo Panigale (Bologna). Il giovane è stato sentito dal pm di turno. Sono ancora in corso le indagini per ricostruire dinamica e movente dell'avvelenamento, mentre la madre dell'accusato è ricoverata in gravi condizioni. 

 

Rapina nella notte in casa del calciatore della Roma Chris Smalling. A chiamare il Nue 112 la moglie Sam, intorno alle 4,55. Tre uomini sono entrati incappucciati nella villa nel quartiere Appio Pignatelli sorprendendo il difensore giallorosso nel sonno e costringendolo ad aprirgli la cassaforte. Fuggiti con gioielli in oro e tre Rolex, i rapinatori sono tuttora ricercati dai poliziotti intervenuti poco dopo.  

 

Milano, 16 aprile 2021. Kaspersky ha aggiornato la sua soluzione Kaspersky Endpoint Security Cloud con funzionalità di endpoint detection and response (EDR) specifiche per le piccole e medie imprese. La soluzione offre agli amministratori IT visibilità sugli endpoint colpiti e sulla kill chain degli attacchi, per consentire l’analisi dei parametri degli incidenti e le cause principali e adottare, di conseguenza, misure proattive per migliorare la protezione aziendale complessiva.  

STEIN, Germany, April 16, 2021 /PRNewswire/ -- Thanks to 10,000 hectares of company-owned forests, Faber-Castell has already been producing in a climate-neutral way for years. According to a recent TÜV audit, Faber-Castell has been able to reduce its emissions by a further 26%. The pencil manufacturer predominantly sources renewable energy for its activities across the globe. 

Like other IT products, data center products come with social and environmental challenges. With Hewlett Packard Enterprise taking the lead, the first servers are now certified according to the rigorous sustainability criteria in TCO Certified. 

STOCKHOLM, April 16, 2021 /PRNewswire/ -- TCO Certified is the global leading sustainability certification for IT products. With environmental and social criteria, TCO Certified covers the full lifecycle of the product, including supply chain responsibility, hazardous substances, and circular criteria promoting. This life-cycle approach results in more circular products available for buyers.  

 

Paura a Indianapolis, dove almeno otto persone sono rimaste uccise in una sparatoria e altre sei sono rimaste ferite. Lo conferma la polizia secondo quanto riporta la Cbs. La sparatoria è avvenuta nelle ultime ore nel magazzino FedEx nella zona sudoccidentale della città, vicino all'aeroporto.  

 

Il Brasile ha segnalato altri 3.560 decessi e 73.174 nuovi casi di coronavirus confermati nell'arco di 24 ore. Secondo gli ultimi dati ufficiali, il Paese registra 13.746.681 contagi e 365.444 morti dall'inizio della pandemia. Il Brasile, con 211 milioni di abitanti, è il terzo Paese al mondo per numero di contagi dopo gli Stati Uniti e l'India ed è il secondo a livello globale, dopo gli Usa, per il triste bilancio delle vittime. 

 

La Corte Suprema del Brasile ha confermato la decisione di annullare le condanne inflitte all'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva, che potrebbe candidarsi alle elezioni del prossimo anno. Otto giudici hanno votato a favore della conferma della decisione espressa il mese scorso, secondo le notizie delle ultime ore di Tv Justicia. Tre hanno votato contro. Per i legali del 75enne Lula, la decisione restituisce "credibilità al nostro sistema giudiziario". 

 

Non solo Sangiovese. La Romagna del vino oggi si tinge di ‘giallo paglierino’ e ‘dorato’ e il binomio nazional-popolare con il rosso per eccellenza, evocato dalle intramontabili note del compianto Raoul Casadei, lascia spazio a vitigni di questa terra meno cantati e decantati, quelli a bacca bianca. Così, in Romagna è l’ora del riscatto per i vini bianchi, che nulla hanno da invidiare ai ‘cugini’ di altre regioni, in particolare a quelli aromatici. Vitigni autoctoni, capitanati dall’Albana, prima Docg d’Italia a bacca bianca per troppo tempo associata solo alla versione dolce, che esprimono quel territorio che dalle colline degrada verso la riviera adriatica. E proprio dal territorio la Romagna del bianco vuole ripartire per puntare a uno sviluppo dell’enoturismo che da queste parti è ancora agli albori ma che ha enormi potenzialità. A trainare il rilancio è il Club dei bianchi di Romagna, sodalizio nato nel 2017 per volontà di alcuni produttori e che oggi associa 12 cantine, unite da un comune obiettivo: promuovere i vini bianchi di Romagna, renderli memorabili, creando visibilità e reputazione, favorendone la conoscenza e la diffusione, cominciando dal territorio romagnolo, per estendersi all’intera Penisola.  

 

Ristoranti, bar, palestre, piscine, cinema, teatri. Le regioni, ancora divise in zona rossa e zona arancione (non esiste attualmente zona gialla), propongono le regole per le riaperture -difficilmente realizzabili prima di maggio- e le sottopongono al governo. Oggi, la parola alla cabina di regia che si riunisce e valuta il quadro, sulla base dei dati del monitoraggio Iss che fotografa il quadro dell'epidemia in Italia. Sullo sfondo, un Paese ancora diviso in zona rossa e zona arancione, con regioni che attendono il verdetto e l'eventuale ordinanza del ministro Roberto Speranza che può sancire promozione o bocciatura. 

 

"Vogliamo relazioni stabili" con la Russia, ma abbiamo dovuto rispondere perché "non possiamo permettere interferenze" nelle nostre elezioni. Lo ha detto il presidente americano Joe Biden, intervenuto a Washington sui rapporti con Mosca nel giorno in cui sono state approvate sanzioni verso la Russia ed è stata decisa l'espulsione di 10 diplomatici russi. "Se la Russia continuerà a interferire con la nostra democrazia, sono pronto ad intraprendere altre azioni per rispondere", ha detto il presidente americano. 

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato