CALABRIA, Polizia: cerimonie per Festa - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Mer, Giu

CALABRIA, Polizia: cerimonie per Festa

CALABRIA, Polizia: cerimonie per Festa

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Le cerimonie organizzate dalle cinque Questure calabresi

CALABRIA, Polizia: cerimonie per Festa
CALABRIA, Polizia: cerimonie per Festa

 

CATANZARO, 10 APR - É stata celebrata anche in Calabria oggi la Festa della Polizia in occasione del 166/mo anniversario della fondazione del Corpo. Le cerimonie, organizzate dalle cinque Questure calabresi, si sono svolte a Reggio Calabria, Cosenza, Crotone e Vibo valentia, mentre, per quanto riguarda Catanzaro, l'iniziativa si é svolta a Soverato e non nel capoluogo. Gli interventi in cui sono stati illustrati i risultati contro la criminalità comune e organizzata sono stati tenuti dei questori Raffaele Grassi (Reggio Calabria), Amalia Di Ruocco (Catanzaro), Giancarlo Conticchio (Cosenza), Claudio Sanfilippo (Crotone) e Filippo Bonfiglio (Vibo valentia). I cinque questori hanno fatto un excursus dell'attività dei rispettivi uffici nell'ultimo anno, sottolineando "il grande impegno che é stato profuso per assicurare la tranquillità dei cittadini a fronte di una criminalità che si fa sempre più arrogante ed invadente e la presenza dello Stato che si sforza di essere sempre più vicino ai cittadini in ogni circostanza".

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002