CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), rinchiuse compagna in pollaio, arrestato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Dom, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), rinchiuse compagna in pollaio, arrestato

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), rinchiuse compagna in pollaio, arrestato

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Vittima lo ha denunciato dopo ennesimo episodio di violenza

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), rinchiuse compagna in pollaio, arrestato
CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), rinchiuse compagna in pollaio, arrestato

 

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), 27 GEN - Ha colpito la compagna con calci e pugni in più occasioni e la notte di Capodanno, dopo una scenata di gelosia, l'ha rinchiusa nel pollaio. Un 50enne romeno è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Castrovillari. L'uomo, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate, dopo essere andato nel 2018 a convivere con la compagna, sua connazionale, ha da subito avuto atteggiamenti violenti. In più occasioni, persino il giorno del compleanno della donna, per gelosia, l'ha colpita ad un occhio. La sera di Capodanno, alla richiesta della compagna d'invitare a casa alcuni connazionali per festeggiare la fine dell'anno, l'uomo, convinto che lo potesse tradire, l'ha rinchiusa nel pollaio per tutta la serata. Un ultimo episodio in cui l'uomo l'ha colpita con un calcio indossando scarpe antinfortunistica munite di punta di ferro, ha convinto la vittima a denunciarlo.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook