Elezioni Ue, quasi 427 milioni di cittadini si preparano al voto
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Sab, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Elezioni Ue, quasi 427 milioni di cittadini si preparano al voto

Elezioni Ue, quasi 427 milioni di cittadini si preparano al voto

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Elezioni al via il 23/5, a luglio prima riunione nuova Assemblea

Elezioni Ue, quasi 427 milioni di cittadini si preparano al voto
Elezioni Ue, quasi 427 milioni di cittadini si preparano al voto

 

BRUXELLES - Mancano poco meno di due settimane all'appuntamento delle elezioni Ue, quando quasi 427 milioni di cittadini europei saranno chiamati a votare in quello che è il più imponente esercizio democratico tenuto contemporaneamente in più Paesi. Le elezioni per il Parlamento europeo, unica istituzione dell'Ue eletta direttamente dai cittadini, cominceranno il 23 maggio prossimo con il voto nei Paesi Bassi e nel Regno Unito, visto che la partecipazione di Londra alle europee - come dichiarato nei giorni scorsi dal vicepremier britannico David Lidington - appare ormai inevitabile. Seguirà il voto del 25 maggio nella Repubblica Ceca, Lettonia, Malta e Slovacchia, mentre i restanti Paesi Ue - tra cui l'Italia - voteranno il 26 maggio.

Sono 751 i seggi che spettano ai 28 Paesi nell'Eurocamera (705 dopo la Brexit), di cui 73 spettano all'Italia. Secondo gli ultimi sondaggi resi noti dal Parlamento europeo ad aprile, a popolari e socialisti S&D mancherà probabilmente la maggioranza assoluta in seno all'emiciclo. La fase che seguirà il voto vedrà quindi intensi negoziati post-elettorali per formare un nuovo equilibrio parlamentare a Strasburgo. L'attuale mandato dell'Eurocamera terminerà il primo luglio, con la nuova Assemblea che si installerà il giorno seguente. Nella prima plenaria che seguirà alle europee (luglio), gli eurodeputati dovranno eleggere il presidente del Parlamento, i 14 vicepresidenti e decidere sulla composizione delle commissioni, mentre tra luglio e ottobre verrà votato il candidato proposto per la presidenza della Commissione europea.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook