Dorian: 'Nelle Bahamas numero morti inimmaginabile'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Mar, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Dorian: 'Nelle Bahamas numero morti inimmaginabile'

Dorian: 'Nelle Bahamas numero morti inimmaginabile'

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Uragano declassato a tempesta di categoria 1. Venti con punte massime di 144 km/h

Dorian: 'Nelle Bahamas numero morti inimmaginabile'
Dorian: 'Nelle Bahamas numero morti inimmaginabile'

 

"L'opinione pubblica purtroppo deve prepararsi a informazioni inimmaginabili sui numeri delle vittime e dei danni alle Bahamas": lo ha detto il ministro della Sanità dell'arcipelago, Duane Sands, quando i soccorritori parlano di "centinaia, se non migliaia, di dispersi". "Il bilancio dei morti, finora ufficialmente fermo a 30, senza dubbio sarà molto più alto", ha aggiunto.

L'uragano Dorian è stato declassato a tempesta di categoria 1, con venti fino a una velocità massima di 144 chilometri orari: lo rende noto il Centro nazionale americano per gli uragani.

L'ultimo bilancio dell'uragano Dorian alle Bahamas e' salito ad almeno 30 vittime. Lo riferiscono le autorita' locali.

Il bilancio finale delle vittime provocate dall'uragano Dorian nelle Bahamas sarà "sconcertante": lo ha detto ieri il ministro della Sanità del Paese, Duane Sands, secondo quanto riporta questa mattina la Cnn. L'emittente sottolinea che le autorità hanno inviato 200 sacchi per cadaveri nelle isole Abaco, le più colpite dell'arcipelago. Ieri era emerso che migliaia di persone sono ritenute disperse. La Croce Rossa Internazionale teme che il 45% delle case sulle isole di Grand Bahama e Abacos - vale a dire circa 13.000 immobili - siano state gravemente danneggiate o distrutte dall'uragano. Tantissimi residenti stanno usando i social per cercare di rintracciare amici e familiari e un sito: in particolare il DorianPeopleSearch.com elenca i nomi di oltre 5.500 individui di cui non si hanno notizie da giorni. Il bilancio ufficiale delle vittime per ora è di 30 morti, hanno reso noto la notte scorsa le autorità locali. (ANSA)

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook