Germania auto contro corteo di Carnevale. Almeno 30 feriti. Polizia: 'E' stato un gesto intenzionale' - il Centro Tirreno - Quotidiano online
15
Gio, Apr

Germania auto contro corteo di Carnevale. Almeno 30 feriti. Polizia: 'E' stato un gesto intenzionale'

Germania auto contro corteo di Carnevale. Almeno 30 feriti. Polizia: 'E' stato un gesto intenzionale'

Mondo
Typography

Il conducente dell'auto, finita sulla folla ad un corteo di Carnevale a Volkmarsen, è stato fermato. Tra le persone ferite, una decina in modo grave, ci sono anche bambini

Germania auto contro corteo di Carnevale. Almeno 30 feriti. Polizia: 'E' stato un gesto intenzionale'
Germania auto contro corteo di Carnevale. Almeno 30 feriti. Polizia: 'E' stato un gesto intenzionale'

 

Un'auto è finita sulla folla ad un corteo di Carnevale a Volkmarsen nell'Assia tedesca e ha provocato almeno 30 feriti, di cui una decina in gravi condizioni. Tra le persone ferite ci sarebbero anche bambini. Lo riportano i media tedeschi. Il fatto è accaduto intorno alle 14.30.

E' un cittadino tedesco di 29 anni, che abita nella stessa regione, l'automobilista che è piombato sulla folla. E' stato fermato, al momento però non è in grado di essere sottoposto ad interrogazione, fa sapere l'emittente N-tv.

Le sfilate di carnevale in Assia sono state interrotte e annullate per precauzione.

"E' stato un gesto intenzionale", lo dice il portavoce della polizia citato dalla Dpa. Non è esluso, al momento, che si possa essere trattato di un attentato.

"I miei pensieri vanno ai feriti di Volkmarsen e ai loro parenti". Lo ha detto Angela Merkel, in un tweet della portavoce Ulrike Demmer. "Auguro loro una pronta e completa guarigione - ha aggiunto -. Un grazie di cuore alla polizia e a tutte le forze sanitarie intervenute".

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato