Oms: "AstraZeneca unica a non trarre profitto da vaccino" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
11
Mar, Mag

Oms: "AstraZeneca unica a non trarre profitto da vaccino"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

AstraZeneca "è l'unica azienda che si è impegnata a non trarre profitto durante la pandemia dal suo vaccino anti Covid-19 ed è uno dei produttori che ha dato un contributo significativo alla campagna VaccinEquity, concedendo in licenza la sua tecnologia a diverse altre società. Abbiamo bisogno di più produttori di vaccini contro Covid che seguano questo esempio e concedano in licenza la loro tecnologia ad altre società". Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra. 

Inoltre, aggiunge il dg commentando i risultati presentati oggi del trial di fase 3 sul prodotto, i nuovi dati sul vaccino sono "un'ulteriore prova che il vaccino Oxford-AstraZeneca contro Covid-19 è sicuro ed efficace". Ghebreyesus sottolinea quindi che "non sono stati segnalati problemi di sicurezza". 

"I Paesi che ora stanno vaccinando i giovani e le persone sane a basso rischio di malattia Covid-19, lo stanno facendo a costo della vita degli operatori sanitari, degli anziani e altri gruppi a rischio in altri Paesi", ha poi evidenziato il dg, sottolineando come l'Oms "sta continuando a lavorare giorno e notte per trovare le soluzioni per aumentare la produzione e l'equa distribuzione dei vaccini Covid". Il divario "tra il numero di vaccini somministrati nei Paesi ricchi e il numero di vaccini somministrati tramite Covax" ai Paesi più poveri "cresce ogni singolo giorno e diventa ogni giorno più grottesco", ribadisce il dg.  

Poi l'allarme: "Più il virus circola più aumentano le varianti. E se emergono più varianti è molto probabile che possano evadere i vaccini anti-Covid".  

 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002