Covid, nel Regno Unito oltre metà popolazione ha anticorpi - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Dom, Mag

Covid, nel Regno Unito oltre metà popolazione ha anticorpi

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Oltre la metà della popolazione britannica ha gli anticorpi contro il coronavirus. Lo rende noto l'Ufficio nazionale di statistica, spiegando che il 54,9 per cento delle persone che si sono sottoposte ai test per verificare la presenza di anticorpi al Covid-19 sono risultate positive. E questo riguarda sia persone guarite dall'infezione, sia coloro che sono stati vaccinati. 

Nel dettaglio, gli anticorpi sono stati individuati nel 49,1 per cento delle persone testate in Galles, nel 54,5 per cento in Irlanda del Nord e nel 46 per cento in Scozia. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002