Covid, in Scozia e Irlanda si riapre: verso la normalità - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
06
Gio, Mag

Covid, in Scozia e Irlanda si riapre: verso la normalità

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Scozia e Irlanda allentano da oggi le misure prese per fronteggiare il Covid-19 nel quadro di un processo che dovrebbe portare i due Paesi verso la normalità. In Scozia, dove c'è un sistema a fasce, riapriranno negozi, palestre e impianti sportivi al chiuso, mentre pub, bar e ristoranti potranno riaprire solo all'aperto e con un massimo di sei persone per tavolo. Potranno riprendere a lavorare nelle case private anche addetti alle pulizie ed imbianchini. 

In Irlanda possono riprendere da oggi gli allenamenti all'aperto per i ragazzi con meno di 18 anni e sarà consentito giocare a golf e tennis. Saranno di nuovo accessibili attrazioni come parchi naturali e zoo. Due persone immunizzate, inoltre, potranno incontrarsi sia in spazi chiusi che all'aperto. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002