Hong Kong, Joshua Wong condannato a 10 mesi di carcere - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Mer, Giu

Hong Kong, Joshua Wong condannato a 10 mesi di carcere

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'attivista di Hong Kong Joshua Wong è stato condannato a 10 mesi di reclusione per aver preso parte il 4 giugno dello scorso anno ad una veglia non autorizzata per le vittime della repressione di piazza Tienanmen, nel 1989. La veglia, celebrata ogni anno dal 1990, era stata vietata per la prima volta lo scorso anno dalle autorità, che avevano motivato l'imposizione citando la situazione di rischio sanitario derivante dalla pandemia. Malgrado il divieto, decine di migliaia di persone avevano partecipato all'evento. Il 24enne Wong sta già scontando condanne a pene detentive di 13 mesi e mezzo e 4 mesi di carcere. 

Hong Kong, Joshua Wong condannato a 10 mesi di carcere

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002