Italia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Tutte le News

Lockdown, Gismondo: "Sarebbe disastro sociale e economico"

"Un lockdown severo oggi, se certamente potrebbe apportare dei benefici in termini di prevenzione della circolazione delle nuove varianti" di Sars-CoV-2, "sarebbe un disastro dal punto di vista psicologico, sociale nonché economico".

Incendio in appartamento a Roma, morto un 50enne

Un incendio questa notte ha interessato un appartamento al nono piano di una palazzina di proprietà dell'Ater, in Via Giuseppe Lipparini, 13 a Roma. Nel rogo è deceduto un uomo di circa 50 anni, un cane e un gatto, mentre una donna di 40 anni è stata trasportata in ospedale per intossicazione da fumo.

Stop sci, Zaia: "Ristori non bastano, ora si paghino i danni"

“Le Regioni che avrebbero riaperto oggi, Lombardia e Piemonte, hanno saputo del nuovo stop quattro ore, dico quattro ore, prima della riapertura possibile degli impianti. Dietro alla montagna invernale ci sono sì gli impianti di risalita, i grossi operatori.

Covid, paura varianti blocca lo sci: stop fino al 5 marzo

L'incubo della varianti blocca la ripartenza dello sci fino al 5 marzo 2021. Ieri il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino alla data di scadenza del Dpcm 14 gennaio 2021. Un'ordinanza in extremis, che è arrivata alla vigilia delle previste riaperture e che sollevato le proteste delle Regioni e della Lega. 

Covid Calabria, 151 nuovi contagi e 5 morti: bollettino

Sono 151 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 5 morti. Nella Regione ad oggi sono stati sottoposti a test 523.446 soggetti per un totale di tamponi eseguiti pari a 553.848 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).

Covid, tamponi rapidi per autotrasportatori al Brennero

Per ridurre al minimo i disagi degli autotrasportatori diretti in Germania attraverso il territorio austriaco, obbligati ad esibire un certificato di tampone antigenico Covid-19 negativo (in inglese o in tedesco) effettuato nelle ultime 48 ore, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Enrico Giovannini, il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese hanno concordato che la Sanità Militare-Ministero della Difesa allestisca, a partire da domani mattina, postazioni per effettuare i test agli autotrasportatori.

"Sin dalla prima fase ho consigliato di essere sempre molto sinceri. Forse ricorderete i dpcm che si susseguivano di quindici giorni in quindici giorni quando noi sappiamo, da scienziati, che la pandemia è un evento che dura mesi, in certi casi anni e quindi tu devi essere sincero con la popolazione dire che non sarà la situazione migliorata dopo quindici giorni.

Covid Lazio, zona rossa in provincia di Latina

Il comune di Roccagorga in provincia di Latina finisce in zona rossa da domani. Lo stabilisce un'ordinanza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Le nuove misure restrittive, si legge nel testo, decorrono dalle ore 6 del 15 febbraio e per i 14 giorni successivi. 

Stop sci fino al 5 marzo, Zaia: "Danno enorme, ristori subito"

"Prendiamo atto della ordinanza del ministro Speranza che fa slittare la chiusura impianti sci fino al 5 marzo. Pur considerando che la salute dei cittadini viene prima di tutto, è innegabile che questo provvedimento in zona Cesarini mette in crisi tutti gli impiantisti". Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia sullo stop allo sci. 

Covid, Bassetti: "Lockdown generale? Misura barbara"

"Chiedere un lockdown generale è una misura barbara, senza razionale scientifico. Le soluzioni sono lockdown mirati, provinciali, localizzati, chirurgici e rapidi. Abbiamo Sardegna e Val D'Aosta quasi bianche e le trattiamo alla pari dell'Umbria? Per me non è corretto".

Covid Lazio, 809 contagi e 11 morti. Roma sotto 400 casi

Sono 809 i contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi. Da ieri sono stati registrati altri 11 morti. I dati fanno riferimento a oltre 9 mila tamponi (-2.010) e oltre 13 mila antigenici per un totale di oltre 23 mila test. I guariti sono 1.831. Diminuiscono quindi i casi, i decessi, i ricoveri, mentre salgono le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende sotto il 4%.

Covid Roma, chiusa Fontana di Trevi per assembramenti

Covid e assembramenti a Roma. A causa dell'elevato numero di persone a Fontana di Trevi, le pattuglie del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale hanno momentaneamente chiuso gli accessi alla fontana per garantire il rispetto delle norme a tutela della salute pubblica.

Covid Italia, oggi 11.068 contagi e 221 morti: bollettino 14 febbraio

Sono 11.068 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 14 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 221 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 205.642 tamponi, l'indice positività sale al 5,38%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.085, con un aumento di 22 unità.  

Covid Campania, 1.603 nuovi contagi e 7 morti: bollettino

Sono 1.603 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 7 morti, di cui uno avvenuto in precedenza ma registrato ieri. Dei 1.603 nuovi positivi, 79 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati sono 19.987, di cui 3.116 antigenici. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari all'8,02%.

Covid Puglia, 732 contagi e 17 morti: bollettino 14 febbraio

Sono 732 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 14 febbraio, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri sono stati registrati altri 17 morti. Su 7.274 test effettuati per l'infezione da coronavirus, sono stati rilevati 732 casi: 311 in provincia di Bari, 77 in provincia di Brindisi, 64 nella provincia Bat, 115 in provincia di Foggia, 44 in provincia di Lecce, 116 in provincia di Taranto, 6 residenti fuori regione.

Sallusti: "Positivo al covid ma asintomatico, sto benissimo"

"Purtroppo sono risultato positivo al tampone. Per fortuna sono totalmente asintomatico e sto benissimo ringraziando Dio. Ho fatto il tampone non perché stessi male, ma in quanto lunedì avevo un impegno ed era presumibile farlo".

Covid Italia, Sileri: "Chiusure dove ci sono varianti"

"Chiusure dove ci sono le varianti". Il senatore Pierpaolo Sileri, viceministro uscente alla Salute ospite a ‘Domenica In’, ritiene necessarie misure rigide per arginare la diffusione del coronavirus nelle aree in cui vengono individuate le varianti.

Maltempo, oltre 1.000 interventi vigili fuoco: criticità in Toscana e Campania

Oltre 1.000 interventi dei vigili del fuoco per il maltempo. Nelle ultime 24 ore neve, forte vento e piogge intense hanno particolarmente interessato alcune regioni italiane: in Campania a partire dalla scorsa mattinata sono stati effettuati dai vigili del fuoco, specialmente nelle province di Napoli e Salerno, oltre 300 interventi per alberi pericolanti, rimozione ostacoli, ripristino della viabilità. 

Vaccino covid, "distribuite a Regioni quasi 425mila dosi Astrazeneca e Moderna"

Sono state consegnate tutte le 292.800 dosi del vaccino AstraZeneca e le 132.000 del vaccino Moderna, arrivate tra l’11 e il 12 febbraio presso l'aeroporto di Pratica di Mare, hub nazionale della Difesa. Dopo la suddivisione da parte del personale del ministero della Salute, nella giornata di ieri, è avvenuta la distribuzione nelle varie Regioni con il concorso di Sda e delle Forze Armate nell'ambito dell'"Operazione Eos". 

Toscana, Liguria, Abruzzo e Trento in zona arancione da oggi

Toscana, Liguria, Abruzzo e provincia di Trento zona arancione. Sono queste le regioni che cambiano fascia di rischio Covid da oggi 14 febbraio. La Sicilia, invece, torna in zona gialla da domani 15 febbraio. In zona arancione, con regole e misure più restrittive, già si trovano l'Umbria (con alcune aree in zona rossa) e la provincia di Bolzano, due regioni che nell'ultima settimana analizzata dall'Iss hanno avuto "un livello di rischio alto". 

Covid Lazio, al via domani vaccini a forze ordine e Vvf in provincia Roma

Al via già da domani la campagna vaccinale per le forze dell'ordine e i vigili del fuoco nella provincia di Roma. Il piano è stato messo a punto nel corso di specifiche riunioni, presiedute dal prefetto di Roma Matteo Piantedosi, con la Regione Lazio, ed è stata prevista la somministrazione di 820 dosi al giorno di vaccino AstraZeneca agli under 55 di polizia, carabinieri, Gdf e vigili del fuoco in 5 punti vaccinali.

Covid Lombardia, 2.277 casi e 61 morti: bollettino 13 febbraio

Sono 2.277 i contagi da coronavirus in Lombardia oggi, 13 febbraio, secondo il bollettino pubblicato sul sito del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 61 morti, che portano il totale a 27.760 dall'inizio dell'emergenza covid-19. 

Covid Italia, 13.532 contagi e 311 morti: bollettino 13 febbraio

Sono 13.532 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 13 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicati dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 311 morti, che portano il totale a 93.356 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia di covid-19. Da ieri sono stati eseguiti 290.534 tamponi, il tasso positività è al 4,6%.

Covid Lazio, "da marzo vaccino AstraZeneca da medici famiglia"

Dal primo marzo "vaccini anti-covid AstraZeneca dai medici di famiglia". Lo annuncia l'assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Covid Emilia, 1.488 nuovi contagi e 36 morti: bollettino

Sono 1.488 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia-Romagna secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 36 morti. Dall’inizio dell’epidemia si sono registrati 234.419 casi di positività, 29.053 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,1%. 

Covid Lazio, 1.060 positivi e 21 decessi: i dati del 13 febbraio

Oggi nel Lazio "si registrano 1.060 casi positivi (-29), 21 sono i decessi (-13) e 1.810 i guariti. Oltre 12 mila tamponi (+964) e oltre 17 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test. Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e sono stabili le terapie intensive.

Coronavirus Italia, i dati di oggi delle regioni

I dati delle regioni di oggi, sabato 13 febbraio, con tutte le news e i bollettini sui contagi da Coronavirus in Italia. 

Oggi nel Lazio "si registrano 1.060 casi positivi (-29), 21 sono i decessi (-13) e 1.810 i guariti. Oltre 12 mila tamponi (+964) e oltre 17 mila antigenici per un totale di oltre 30 mila test. Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e sono stabili le terapie intensive.

ArcelorMittal Italia, appello a Consiglio Stato contro chiusura area a caldo Taranto

ArcelorMittal Italia ricorre al Consiglio di Stato dopo la sentenza del Tar di Lecce che ha respinto il ricorso dell'azienda contro l'ordinanza del sindaco di Taranto. "In relazione alla sentenza emessa dal Tar della Puglia, ArcelorMittal Italia comunica che promuoverà immediatamente appello presso il Consiglio di Stato contro la chiusura dell’area a caldo dello stabilimento di Taranto", si legge in una nota. 

A32, maxitamponamento con 25 auto: 2 morti

Due morti nel maxitamponamento sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia tra 25 auto. L'incidente si è verificato all'altezza del km 52.

Covid Campania, niente feste a Carnevale: l'ordinanza

Stop a feste, cortei e manifestazioni "di qualsiasi forma" connesse al Carnevale per contratare la diffusione del coronavirus in Campania, da Napoli al resto della regione. E' quanto contenuto in un'ordinanza firmata questa mattina dal governatore Vincenzo De Luca, in corso di pubblicazione.

Covid Basilicata, 87 contagi e nessun morto: bollettino 13 febbraio

Sono 87 i nuovi contagi da coronavirus in Basilica secondo il bollettino di oggi, 13 febbraio: 84 casi riguardano residenti, su un totale di 1.093 tamponi molecolari. Nelle ultime 24 ore non ci sono stati decessi. I lucani guariti sono 34. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 3.176 (+50), di cui 3.107 in isolamento domiciliare, mentre sono 10.254 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 339 quelle decedute.  

Toscana zona arancione, 764 nuovi casi nelle ultime 24 ore

Sono 764 i nuovi contagi da ieri in Toscana secondo il bollettino Covid di oggi. Ad anticiparlo è il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani con un post su Facebook, dove spiega che sono stati fatti "19.601 test di cui 12.201 tamponi molecolari e 7.400 rapidi". "Il tasso dei nuovi positivi è 3,90% (7,6% sulle prime diagnosi)" precisa. 

Omicidio di Faenza, in filmato la sagoma del killer

Delitto di Faenza. La soluzione al mistero dell'omicidio di Ilenia Fabbri potrebbe arrivare dalle immagini di una telecamera di sorveglianza di una casa privata. L'abitazione in via Testi è vicinissima a quella della 46enne uccisa sabato scorso.

Domenica 14 febbraio, bufera di San Valentino: ecco dove

In queste ore è in atto una poderosa irruzione di aria siberiana con venti che soffiano impetuosi e che stanno sferzando l'Italia da Nord a Sud. L'aria gelida a contatto con i nostri mari ha dato vita a un vortice ciclonico sul basso Mar Tirreno, una bassa pressione responsabile di diffuse nevicate fin sulle coste adriatiche anche sotto forma di bufere. 

Covid, Bassetti: "Per stop a varianti accelerare sui vaccini"

Per fermare le varianti del coronavirus in Italia è necessario accelerare le vaccinazioni. Lo sottolinea Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova e componente dell'Unità di crisi Covid-19 della Liguria, in un post su Facebook. 

Umbria zona rossa, epidemiologo: "Perugia come Codogno"

"Vedo una situazione pericolosa, perché ogni giorno aumenta il carico sui servizi sanitari e ritrovarci oggi come Codogno un anno fa non è bello". Lo afferma l'epidemiologo Fabrizio Stracci, professore associato di Igiene generale e applicata dell'Università degli studi di Perugia, che in una intervista a 'Il Messaggero' torna a evocare il blocco totale per l'Umbria e almeno le province limitrofe.

Martina Rossi, il papà: "La verità è che è stata ammazzata"

"Io non ho mai cessato di pensare per un attimo che potevamo arrivare un po' più vicini alla verità, e la verità è che mia figlia l'hanno ammazzata. Questo per conto mio è un omicidio, se no Martina ora sarebbe qui".

Camorra, scarcerato per fine pena boss Pasquale Zagaria

E' stato scarcerato Pasquale Zagaria, fratello del boss del clan dei Casalesi Michele Zagaria. La Corte di Cassazione ha accolto un ricorso degli avvocati di Zagaria, Angelo Raucci e Andrea Imperato, ricalcolando la pena in 19 anni di reclusione, risultata già scontata.

Coronavirus Lombardia, oggi 2.526 nuovi casi e 47 morti: il bollettino

Sono 2.526 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 47 morti. Il rapporto tra positivi e test si attesta al 6,5%. I tamponi effettuati sono 38.465 (di cui 29.401 molecolari e 9.064 antigenici) per un totale di 6.039.796. 

Covid Italia, oggi 13.908 contagi e 316 morti: bollettino 12 febbraio

Sono 13.908 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 12 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 316 morti, che portano il totale a 93.045 dall'emergenza legata all'epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 305.619 tamponi, con un indice positività al 4,55%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.095, con un calo di 31 unità. 

"Può indossare mascherina?", papà di Syria picchiato al bar

Aggredito e picchiato al bar per aver chiesto di indossare la mascherina. E' quanto accaduto a Luciano Cipressi, in arte Elio Cipri, direttore artistico di Radio Italia e padre della cantante Syria. E' stata proprio Syria a raccontare l'episodio su Instagram, dove ha anche pubblicato la foto del padre con il volto tumefatto.  

Zona arancione per 4 regioni da 14 febbraio, ordinanza

Quattro regioni in zona arancione: Abruzzo, Liguria, Toscana e la provincia autonoma di Trento cambiano colore, con norme e misure più restrittive per contrastare la diffusione del coronavirus. Lo prevede l'ordinanza in arrivo.

Coronavirus Campania, oggi 1.637 nuovi casi e 15 morti: il bollettino

Sono 1.637 i nuovi contagi da Coronavirus in Campania secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 15 morti, di cui 5 avvenuti in precedenza ma registrati solo ieri. I tamponi processati sono 18.393. La percentuale di positività è pari all'8,9%.

Omicidio di Faenza, svolta nelle indagini

Un’ipotesi è che ci sia stata una colluttazione iniziata al piano superiore e culminata nel vano cucina tra Ilenia e il suo assassino, lei potrebbe aver ferito il killer, e se le tracce ematiche isolate ieri non dovessero appartenere alla vittima, potrebbero condurre gli inquirenti al Dna dell’uomo che l’ha uccisa. 

Coronavirus Sardegna, oggi 87 nuovi casi e 8 morti: il bollettino

Sono 87 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 8 morti. Nell'isola il tasso di positività è all'1%. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 8.461 tamponi.

Coronavirus Emilia Romagna, oggi 1.538 casi: bollettino

Sono 1.538 i nuovi contagi di Coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 12 febbraio. Si registrano altri 27 morti. Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 232.938 casi di positività. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 27.986 tamponi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,5%. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 10.049. 

San Valentino, i consigli dello chef La Mantia per una serata 'a prova di bomba'

Quest'anno, si sa, sarà un San Valentino 'alternativo'. Volenti o nolenti, e di qualunque colore sia la regione in cui vivono, gli innamorati dovranno celebrare la festa di cui sono protagonisti fra le quattro mura del focolare domestico, complice il coprifuoco delle ore 22 che non perdona.

Roma, 13enne cade da finestra a scuola

Un 13enne è caduto dalla finestra al secondo piano della scuola media in via Panisperna, nel centro di Roma.

Covid Campania, De Luca: "Senza misure esplosione casi"

Il contagio Covid corre in Campania. Dopo settimane di rilassamento, avverte il governatore Vincenzo De Luca ricordando che "nella Regione da un mese in zona gialla" si registra una forte "crescita dei casi". "Senza misure nazionali, credo che diventerà inevitabile uscirne" spiega. "Abbiamo visto cosa è successo nei giorni scorsi - ha aggiunto De Luca - soprattutto nel fine settimana: piazze, strade e lungomari del nostro Paese completamente invasi da giovani e meno giovani, in condizioni di assoluta inesistenza di qualunque forma di controllo".  

Covid Abruzzo, 357 contagi e 7 morti: bollettino 12 febbraio

Sono 357 i nuovi contagi da Coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino reso noto oggi, 12 febbraio. Da ieri sono stati registrati altri 7 morti. Da inizio pandemia i casi positivi al Coronavirus sono stati 47043. Nelle ultime 24 ore sono stati 167 i dimessi/guariti.  

Covid Italia, Iss: Umbria e Bolzano a rischio alto

Umbria e Provincia autonoma di Bolzano a rischio alto Coronavirus. Lo rileva la bozza del report Istituto Superiore di Sanità-ministero della Salute con il monitoraggio dell'epidemia in Italia nella prima settimana di febbraio. "Questa settimana si osserva una stabilità nel livello generale del rischio" si legge nel report, mentre "l'Umbria, e una provincia autonoma, Bolzano, hanno un livello di rischio alto".  

In Italia circa un positivo a Covid-19 su 5 è portatore della variante inglese del coronavirus Sars-CoV-2 secondo le ultime notizie sull'emergenza coronavirus. È il quadro sul covid in Italia che emerge oggi dall'indagine condotta dalle Regioni, in base a circa 3.600 test realizzati il 3 e il 4 febbraio. I risultati sono stati inviati ieri al ministero della Salute e all'Istituto superiore di sanità. "A livello nazionale la stima di prevalenza della cosiddetta variante inglese del virus Sars-CoV-2 è pari a 17,8%", secondo i risultati preliminari della'flash survey' condotta da Istituto superiore di sanità e ministero della Salute, insieme ai laboratori regionali. Per l'indagine - informa l'Iss in una nota - è stato chiesto ai laboratori delle Regioni e Province autonome di selezionare dei sottocampioni di casi positivi a Covid-19 e di sequenziare il genoma del virus, secondo le modalità descritte nella circolare del ministero della Salute dello scorso 8 febbraio. I campioni analizzati sono stati in totale 852 per 82 laboratori, provenienti da 16 Regioni e Pa, ripartiti in base alla popolazione. "Il risultato medio è in linea con quello di altre survey condotte in Europa", osserva l'Iss, ricordando che "in Francia la prevalenza è del 20-25%, in Germania del 30%". L'Istituto precisa però che "il range di prevalenze sembra suggerire una diversa maturità della sub-epidemia, determinata probabilmente da differenze nella data di introduzione della variante stessa. E' presumibile pertanto che tali differenze vadano ad appiattirsi nel corso del tempo". "Nel nostro Paese, così come nel resto d'Europa (in Francia la prevalenza è del 20-25%, in Germania del 30%), c'è una circolazione sostenuta della variante" inglese di Sars-CoV-2, "che probabilmente è destinata a diventare quella prevalente nei prossimi mesi".

In Italia circa un positivo a Covid-19 su 5 è portatore della variante inglese del coronavirus Sars-CoV-2 secondo le ultime notizie sull'emergenza coronavirus. 

Covid, Zaia: "Acquistare vaccini dovere morale"

"Di fronte ai veneti che mi chiedono di essere vaccinati" contro il coronavirus "mi sembra un dovere morale cercare di acquistare i vaccini". Lo ha sottolineato il presidente della Regione Luca Zaia oggi nel corso del punto stampa. 

Covid Italia, indice Rt sale a 0.95

L’indice Rt in Italia sale a 0.95. Lo apprende Adnkronos Salute al termine della riunione della Cabina di regia sull’emergenza coronavirus. La scorsa settimana l’indice Rt era a 0.84. Secondo la bozza del report Iss-ministero -relativo al periodo 1-7 febbraio con dati aggiornati al 10 febbraio- l'indice Rt è superiore a 1 in 7 regioni.

Covid Basilicata, 94 contagi e 4 morti: bollettino 12 febbraio

Sono 94 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 12 febbraio, secondo il bollettino. Da ieri sono registrati altri 4 morti. Secondo i dati, i nuovi casi -compresi 90 riguardanti residenti in Basilicata- sono stati riscontrati su un totale di 963 tamponi molecolari registrati ieri in Basilicata. 

Spostamenti tra regioni, verso proroga blocco

Spostamenti tra regioni, si va verso la proroga del blocco. E' stato convocato per oggi, alle ore 15, il Consiglio dei ministri chiamato a varare il nuovo decreto anti-Covid.

Foto e video hard di minori in chat, indagati anche 14enni

Venticinque persone, tra cui 15 minorenni, sono indagati a vario titolo per divulgazione di pornografia minorile ed istigazione ad atti di pedofilia nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Procura Distrettuale e alla Procura per i Minorenni di Catania. Disposte numerose perquisizioni e sequestri, eseguiti dalla polizia postale. Gli indagati, tutti residenti nella provincia di Catania, hanno un'età compresa tra i 14 e i 25 anni.  

A Sorgà la nuova ‘casa’ delle cicogne realizzata su un traliccio in collaborazione con Lipu e associazione Verona Birdwatching. Ma dal nibbio reale al capovaccaio sono tanti e importanti e progetti di tutela dell’avifauna.  

Sabato 13 e domenica 14 febbraio, neve a San Valentino: ecco dove

Neve e gelo nel weekend di San Valentino: le giornate di sabato 13 febbraio e domenica 14 febbraio avranno caratteristiche davvero siberiane. L'irruzione dei venti gelidi di Burian non solo causerà bufere di neve su coste e pianure, ma anche un sensibile crollo delle temperature che saranno glaciali. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che dopo le nevicate di venerdì 12 al Nordovest e in serata pure su Toscana, Umbria e regioni adriatiche, sabato 13 il maltempo insisterà ancora su Marche, Umbria, Abruzzo e Molise e raggiungerà il Sud.

'Ndrangheta, Morra: "Il vero Recovery Fund è la lotta alle mafie"

"Mi chiedo cosa sarebbe se tutta la politica fosse concentrata su questo tema della lotta alle mafie, se comprendesse che i miliardi di euro necessari del Recovery li abbiamo proprio in casa, ma in mani criminali”. Lo sottolinea Nicola Morra, presidente della Commisione Antimafia.

Covid, Bonaccini: "Nuovo lockdown duro? Attenti a evoluzione"

Un nuovo lockdown ‘duro’ nelle regioni contro il coronavirus? "Stiamo attenti, come abbiamo sempre fatto, all’evoluzione del quadro, che cambia talmente rapidamente che bisogna sempre affrontare le questioni in maniera seria". Così il presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini ai microfoni di Radio 24. 

Mete Onlus presenta 'Peaceful World and Human Rights'

In occasione della Giornata Internazionale contro l'uso dei Bambini Soldato che ricorre annualmente il 12 febbraio, giorno in cui nel 2002 è entrato in vigore il Protocollo Opzionale alla Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia nel coinvolgimento dei bambini nei conflitti armati (Optional Protocol on Children in Armed Conflict - OPAC ) Mete Onlus con il Patrocinio della Lega Pro presenta “Peaceful World and Human Rights” – Short Film.

Trovata morta alla vigilia di Natale, arrestati figlia e nipote

I carabinieri del Comando provinciale di Macerata hanno arrestato la figlia e il nipote di Rosina Carsetti, la 78enne trovata senza vita la sera della vigilia di Natale a Montecassiano, in provincia di Macerata. Arianna Orazi ed Enea Simonetti sono accusati di concorso in omicidio volontario premeditato pluriaggravato. Coinvolto anche il marito 79enne della donna, Enrico Orazi, nei cui confronti, però, il giudice non ha disposto l'applicazione di misure cautelari. 

Covid, Miozzo: "Ristoranti aperti? Solo con controllo esercito"

Ristoranti aperti in emergenza Covid? Sì, ma a patto di un controllo capillare dei luoghi di assembramento, anche con l'aiuto dell'esercito. A spiegarlo è Agostino Miozzo, coordinatore del Cts, intervistato da Repubblica. “La terapia più efficace - sottolinea - sarebbe un lockdown totale per altri due mesi. Ma non possiamo permetterci questa terapia: il Paese è in grave sofferenza con milioni di persone in stato di assoluta precarietà e il governo non è in grado di supplire alle necessità.

Padre Pio, lettera aperta del figlio di Brunatto: "Non offendete sua memoria"

"Mio padre ha vinto tutte le cause contro i suoi detrattori, quindi per favore, signor sindaco, lasci la storia agli storici". Così François Brunatto, figlio di Emanuele Brunatto (1892-1965), tra i più noti discepoli di Padre Pio e appassionato difensore del frate di Pietrelcina da ogni accusa, si rivolge, con una lettera pubblica, al primo cittadino di San Giovanni Rotondo (Foggia), Michele Crisetti, e ai consiglieri comunali, difende la memoria del padre dalle critiche sollevate sul suo conto nell'assemblea cittadina.  

Personale del Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (Cnaipic) della Polizia Postale e delle Comunicazioni, ha dato esecuzione, con l’ausilio del Compartimento Polizia Postale di Bari, alla perquisizione locale, personale ed informatica nei confronti di un italiano residente nella provincia di Taranto resosi responsabile di una complessa attività criminale volta all’illecita acquisizione di credenziali personali ai danni di ignari cittadini. 

Zona gialla, regioni: cosa cambia da oggi

Zona gialla e colori delle regioni che cambiano. Atteso anche oggi, infatti, il consueto monitoraggio settimanale sui dati del Covid in Italia della cabina di regia che potrebbe ridisegnare la mappa delle zone più o meno a rischio. Con il passaggio di ieri in giallo della Puglia sono intanto 17 le regioni, più la provincia autonoma di Trento, a poter godere di regole meno stringenti, comprese Lazio e Veneto che oggi dovrebbero veder confermata la permanenza nella fascia 'soft' grazie all'indice Rt sotto 1.

SuperEnalotto, oggi centrati due 5

Nessun '6' né '5+1' al concorso di oggi del Superenalotto. Centrati invece due '5' che vincono 99.310 euro ciascuno.

Vaccino Covid, “dare Astrazeneca anche a over 55"

Vaccino AstraZeneca anche per gli over 55. Interpellati dall'Adnkronos Salute, si sono pronunciati a favore dell'allargamento delle fasce d'età undici esperti del tavolo di lavoro specifico sui vaccini di Italian Renaissance Group che riunisce oltre mille esperti fra cui virologi, epidemiologi, farmacologi, oltre a giuristi ed economisti.  

Covid, Paola Concia: "Su 'errore' documento Asl e gay Cts dia immediate spiegazioni"

"Io sono esterrefatta. Mi chiedo come si possa ancora nel 2021 nel nostro Paese poter solo pensare una cosa del genere. Ancora stiamo al fatto che la vita sessuale di un omosessuale è a rischio? Servono immediate spiegazioni su come sia potuto succedere". Lo afferma Paola Concia all'Adnkronos, commentando il 'punto 10' del modulo per le vaccinazioni contro il Covid 19 di una Asl della Liguria, che indicava tra i comportamenti 'a rischio' anche l'omosessualità.  

Covid, Canino: "Chi ha scritto documento Asl su gay va cacciato"

"Che nel 2020 ci sia un documento che stabilisce una cosa simile e che poi venga definito definito come 'un errore', non è possibile. Quello che è accaduto è scandaloso. Perciò chi lo ha fatto va cacciato immediatamente". A dirlo all'Adnkronos è Fabio Canino, che commenta così la notizia secondo cui, nel modulo per accedere alla vaccinazione per il Covid-19 della Asl della Liguria, compariva tra i comportamenti 'a rischio' anche l'omosessualità.  

Vaccino Covid, Garattini: "Prepariamoci a farlo ogni anno"

"Dobbiamo essere preparati all'ipotesi che ci sia bisogno di fare i vaccini anti-Covid ogni anno, come accade per l'influenza, anche se al momento non abbiamo dati precisi sul fatto che le varianti del virus riescano a eludere l'efficacia della vaccinazione, ma abbiamo avuto un primo esempio con la variante cosiddetta sudafricana che non è sensibile al vaccino AstraZeneca". E' quanto sostiene - parlando all'Adnkronos Salute - Silvio Garattini, presidente dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri Irccs. 

Valerio Massimo Manfredi e la moglie gravi dopo fuga monossido

Lo scrittore Valerio Massimo Manfredi è in coma da intossicazione ed è stato trasferito dall'ospedale San Camillo di Roma a quello di Grosseto, dove c'è una camera iperbarica disponibile, a quanto apprende l'Adnkronos da fonti sanitarie. Lo scrittore e sua moglie, anche lei gravissima, sono stati soccorsi oggi pomeriggio per aver inalato un gas, molto probabilmente monossido di carbonio, nel loro appartamento di via dei Vascellari, a Roma. A chiamare i soccorsi è stata la figlia.

Coronavirus Lombardia, oggi 2.434 nuovi casi e 54 morti: il bollettino

Sono 2.434 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 54 morti. Diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-14). A fronte di 41.935 tamponi effettuati, sono il 5,8% i nuovi positivi. I guariti/dimessi sono 1.981.

Covid Campania, 1.694 contagi e 12 morti: bollettino 11 febbraio

Sono 1.694 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 11 febbraio. Secondo il bollettino della regione, si registrano altri 12 morti. Tra i nuovi positivi, secondo le ultime notizie, 151 sono stati identificati da test antigenici rapidi. Dei 1.694 nuovi casi, 92 sono risultati sintomatici. I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono 21.458 (di cui 3.142 antigenici). La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 7,8%. 

Seguici anche su Facebook