Italia
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Tutte le News

 

Caldo e temperature primaverili per tutta la settimana. Ma domenica 28 febbraio il tempo cambia. Da qualche giorno sull'Italia si è imposta una mastodontica figura di alta pressione, un imponente anticiclone che ha conquistato praticamente anche tutta l'Europa.

 

Quella di Antonio Catricalà, trovato morto suicida oggi nella sua abitazione romana, è una figura cruciale che ha attraversato - con il profilo del 'civil servant' - la storia italiana degli ultimi decenni nella sua attività prima di avvocato e magistrato, quindi di dirigente pubblico e di politico, fino alla carica di presidente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato e poi di Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e di Viceministro al Ministero dello Sviluppo Economico.

 

È morto Antonio Catricalà. Il corpo senza vita dell'ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, che aveva 69 anni, è stato trovato sul balcone del suo appartamento in via Antonio Bertoloni, nel quartiere Parioli di Roma.

 

 Al via rigenerazione Italia, dieci anni per recuperare gli habitat compromessi. La storia di Michele, quando l’american dream diventa realtà. Farmers 4 Future   

 

E' arrivato intorno alle 23.30 a Ciampino l'aereo di Stato con a bordo i feretri dell'ambasciatore Luca Attanasio e del carabiniere Vittorio Iacovacci, uccisi in Congo. Ad attendere i feretri il presidente del Consiglio Mario Draghi, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e il ministro della Difesa Lorenzo Guerini. 

 

In questa fase della pandemia "i bambini e i ragazzi sono più coinvolti perché le varianti sono più diffusive. Per quanto riguarda la gravità della malattia nei bambini, al momento non c'è documentazione, nel senso che i ragazzi continuano ad avere una capacità di resistere alla malattia grave rispetto alle persone in età avanzata".

 

Tragedia familiare oggi pomeriggio in Polesine. Un ragazzo di 20 anni, in un gesto d’impeto ha ucciso a martellate il padre, Giovanni Finotello, 57 anni. Il fatto è accaduto a Porto Viro, nel rodigino. L'omicidio è avvenuto nel corso di una lite in famiglia.  

 

C’è l'ex ct della Nazionale Marcello Lippi, suo figlio Davide, l'attaccante della Roma Stephan El Sharawi, l'ex difensore francese Patrice Latyr Evra, il mister dell’Inter Antonio Conte, il designer Achille Salvagni e l'ambasciatore Raffaele Trombetta tra i clienti di Massimo Bochicchio, il broker già accusato di aver truffato imprenditori e vip, ora indagato per riciclaggio dalla procura di Milano. 

 

Alberto Genovese, l’imprenditore finito in carcere con l'accusa di aver abusato di alcune ragazze nel suo attico in pieno centro a Milano, ha chiesto la scarcerazione e gli arresti domiciliari in una struttura per potersi disintossicare. L'istanza della difesa è sul tavolo dei procura per il parere dei magistrati titolari dell’indagine, poi la parola passerà al gip. 

 

Svolta nel processo per l'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia. Uno dei tre imputati, Vince Muscat, noto come 'il-Koħħu', si è dichiarato colpevole dell'omicidio, avvenuto nel 2017 con un'autobomba. L'avvocato di Muscat, riporta il Times of Malta, ha informato stamani il tribunale che il suo assistito intendeva ammettere tutte le responsabilità che gli venivano attribuite. 

 

"Perché ho deciso di firmare la lettera aperta al Capo dello Stato? Potrei risponderle con un’altra domanda che è in sé una risposta. 'Perché questa lettera non è stata firmata da tutti i magistrati di buona volontà che hanno a cuore il futuro della Giustizia nel nostro Paese?'.

 

Nei prossimi giorni la presenza sempre più ingombrante e incisiva dell'anticiclone a matrice sub-tropicale, causerà un'escalation delle temperature che su alcune regioni toccheranno picchi di 22°C. Arriverà la primavera, ma sarà un fuoco di paglia.

 

I dati covid dal bollettino delle regioni oggi, lunedì 22 febbraio, con tutte le news sui contagi da coronavirus in Italia mentre il governo vara il nuovo decreto covid, prorogando il divieto di spostamenti tra regioni fino al 27 marzo. 

 

"E' stato un anno molto complesso. Ricordo perfettamente quei giorni di fine febbraio e inizio marzo dell’anno passato quando all’improvviso si è dovuto stravolgere tutto.

 

“Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato oggi l’ordinanza per istituire la zona rossa nel Comune di Torrice in provincia di Frosinone a causa della forte incidenza e presenza della variante inglese. Per il Comune si applicano le misure più restrittive di cui all’art. 3 del DPCM 14 gennaio 2021. Le disposizioni dell’ordinanza entrano in vigore dalle ore 1:00 del 24 febbraio 2021 e per i 14 giorni successivi”. Lo comunica in una nota la Regione Lazio. 

 

Orrore in una casa di riposo dove gli anziani venivano minacciati e picchiati. Per questo motivo i finanzieri del Comando provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dal Gip con la quale è stata disposta l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di 4 persone alle quali la Procura della Repubblica ha contestato i reati di maltrattamento, lesioni personali, nonché di violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. 

 

Precipita dal quarto piano morendo sul colpo. La vittima è un 21enne studente universitario italiano del Polimoda, originario di Monza. E' successo la notte scorsa, intorno alle 3, nel centro di Firenze, in via di Porta Rossa 6. Il giovane si trovava presso l'abitazione di altri studenti. 

Sono in corso gli accertamenti finalizzati a verificare la dinamica dei fatti da parte dei carabinieri della compagnia con il supporto della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale dell'Arma. 

 

I cittadini americani potrebbero dover continuare ad indossare mascherine anche il prossimo anno. Anthony Fauci, l'immunologo a capo del National Institute of Allergy and Infectious Diseases e figura simbolo della lotta al Coronavirus negli Stati Uniti, resta cauto sui tempi di un ritorno alla normalità una volta contrastata la pandemia da Covid-19.

 

Stop agli spostamenti tra le regioni per altri 30 giorni a partire dal 25 febbraio. Con il nuovo decreto covid il divieto agli spostamenti, per arginare la diffusione del coronavirus e ridurre i rischi legati alle varianti covid, verrà prorogato alla scadenza dell'attuale provvedimento, in vigore fino al 25 febbraio.

 

E' terminata la riunione tra i ministri Roberto Speranza e Maria Stella Gelmini con Regioni, Anci e Upi sulle misure anti Covid. Sul tavolo anche la proroga del divieto di spostamento tra Regioni, alla vigilia del cdm di domani: l'intenzione del governo è quella di prorogare di 30 giorni lo stop agli spostamenti tra regioni, secondo quanto riferiscono fonti presenti alla riunione. L'attuale divieto scade il 25 febbraio.  

Nessun dividendo per l'anno passato, ma il gruppo conferma le indicazioni fornite nel piano strategico 'Renaulution'. De Meo: '2021 sarà anno difficile, le priorità restano redditività e generazione di cash'.

alternate text
(Adnkronos)

Forte rosso nel 2020 per Renault che ha registrato una perdita netta di 8,01 miliardi di euro rispetto ai 141 milioni di rosso nel 2019. La perdita per azione è stata di 29,51 euro, rispetto a 0,52 euro per azione nel 2019. I risultati approvati dal Cda mostrano comunque segnali incoraggianti nel secondo semestre in cui la società ha limitato la perdita netta a 660 milioni di euro.

 

Proroga di 30 giorni dello stop allo spostamento tra regioni. E' questa l'intenzione del governo in vista del cdm di domani. Lo ha detto la ministra Maria Stella Gelmini nell'incontro con Regioni, Anci e Upi a quanto riferiscono fonti presenti alla riunione. L'attuale divieto scade il 25 febbraio. 

 

Spostamenti, misure, regole, vaccino covid, scuola, ristori, parametri e indice Rt. Le Regioni e le Province autonome hanno messo a punto una bozza con una serie di proposte in vista dei prossimi provvedimenti del governo. 

 

Sono 33 i contagi da coronavirus in Sardegna oggi, 21 febbraio. Secondo il bollettino, si registrano altri 4 morti per covid. In totale sono stati eseguiti 1.533 test da ieri. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 2,1%. 

 

Sono passate da poco le 20 del 21 febbraio 2001 quando una ragazzina di 16 anni esce urlando da una villetta del quartiere Lodolino di Novi Ligure, nell’alessandrino, corre a piedi nudi si rifugia dai vicini raccontando che due persone sono entrate in casa per una rapina uccidendo la mamma e il fratellino.  

 

I dati covid dal bollettino delle regioni oggi, domenica 21 febbraio, con tutte le news sui contagi da coronavirus in Italia mentre 3 regioni -Campania, Emilia Romagna e Molise- entrano in zona arancione, alla vigilia del Consiglio dei ministri per il varo di nuove misure da parte del governo, impegnato a contrastare la diffusione delle varianti covid. 

 

Sono 66 i contagi al coronavirus in Basilicata oggi, 21 febbraio, secondo il bollettino. Da ieri è stato registrato un morto. I nuovi casi positivi al Sars Cov2, di cui 65 riguardanti residenti, fanno riferimento a un totale di 1.092 tamponi molecolari. 

 

Andrea Cossu, ex calciatore e attualmente dirigente del Cagliari Calcio, in codice rosso in ospedale dopo un incidente d'auto. Cossu, 40 anni, è uscito fuori strada questa sera, a bordo della sua Porsche, mentre percorreva la strada statale 554, in direzione del capoluogo.

 

"Vado troppo in televisione? Declino i quattro quinti delle richieste" delle tv durante l'emergenza covid in Italia, "pare che tutti abbiate bisogno di riempire i palinsesti e insistiate per avere determinate voci, alcuni per fare corrida e altri per fare informazione seria.

 

La donna uccisa ieri a Genova aveva organizzato il proprio funerale. Potrebbero essere contestate la premeditazione e l'aggravante della relazione affettiva pregressa nei confronti di R.S., 59 anni, l'ex compagno di Clara Ceccarelli, la donna di 70 anni uccisa ieri sera a coltellate all'interno del suo negozio di via Colombo a Genova. La vittima, solo poche settimane fa, si sarebbe iscritta ad una società dando disposizioni in vita per la propria cremazione e la destinazione ad un luogo di sepoltura di cui sarebbe stata concessionaria, forse per non gravare sui familiari, il figlio e l'anziano padre.  

 

Non è nuovo a questo tipo di disavventure ma sabato mattina a Brescia, in via Rizzo, Vittorio Brumotti e due operatori di Striscia la notizia se la sono vista particolarmente brutta: aggrediti da tre spacciatori con pugni, calci e sputi durante le riprese di un servizio sullo spaccio di droga.  

 

Sono 73 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 7 morti. In totale sono stati eseguiti 717.300 tamponi, 2.227 i test in più rispetto al dato precedente. la percentuale di positività è del 3,2%. I guariti sono stati 115 da ieri per un numero totale di 26.035 dall'inizio dell'emergenza, mentre i decessi sono stati in tutto 1.109. I pazienti ricoverati in ospedale sono 277, mentre sono 29 quelli pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.974. 

 

Sono 1.244 i nuovi contagi di Coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 20 febbraio. Sono 18 i morti registrati nelle ultime 24 ore nella regione. Sale così a 325.789 il numero dei casi totali, mentre per quanto riguarda le vittime sono 9.701 dall'inizio della pandemia. Gli attualmente positivi sono 21.787, inclusi 100 pazienti in terapia intensiva e 772 in area non critica. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 44.145 tamponi. 

 

Tragedia nel trevigiano. Un padre uccide il figlio di due anni e si toglie la vita. E’ successo intorno alle 13 a Castello di Godego. A trovare i corpi, nel bagno dell’abitazione, è stato il nonno che ha chiamato il carabinieri.

 

"E' strano che nessuno avesse capito o intuito quello che stava accadendo. 145 persone sono tante. Se fosse stata una sola, o anche dieci, e allora, si sa, su certe cose c’è il silenzio, meglio non dire, meglio non vedere, meglio non sapere, ma 145 casi sono una cifra talmente grossa che evidentemente c’è una falla molto molto larga che si è aperta intorno al reddito di cittadinanza".

 

Sono 216 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 20 febbraio, secondo il bollettino della regione. Da ieri, registrati altri 8 morti. I 216 casi su 5.783 tamponi molecolari determinano l'indice di positività del 3,74%. Sono inoltre 4.009 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 110 casi (2,74%).

 

La variante inglese Covid preoccupa Roma e il Lazio. I comuni di Colleferro e Carpineto sono diventati zona rossa con un'ordinanza della Regione che, informa l'assessore alla Sanità nella Regione D'Amato, è stata "pubblicata sul Bur numero 17".  

 

I dati Covid dal bollettino delle regioni oggi, sabato 20 febbraio, con tutte le news sui contagi da coronavirus in Italia mentre si profilano nuove misure per contrastare la diffusione della variante inglese e si discute l'ipotesi di una zona arancione nazionale. 

 

Salgono a 326 i medici morti in Italia durante la pandemia di Covid-19. Vincenzo Di Benedetto, medico di famiglia, è l'ultima vittima ricordata nell''elenco caduti' aggiornato dalla Fnomceo, Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri.  

 

"Dopo un anno" di covid "non abbiamo ancora imparato". Sono le parole del professor Andrea Crisanti, ospite di Sky TG24 nello speciale ‘Un anno di Covid’, condotto da Tonia Cartolano. "Abbiamo pensato che con questo tipo di virus si potesse convivere. Forse siamo ancora in tempo a cambiare strategia che riduca al minimo i contatti", le parole di Crisanti 

 

"I nuovi casi" di covid oggi 20 febbraio "registrati in Toscana sono 953 su 21.572 test di cui 13.471 tamponi molecolari e 8.101 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,42% (8,3% sulle prime diagnosi)". Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di coronavirus. 

 

Una due giorni di eventi, rigorosamente on line, che ha registrato l'adesione, solo nella prima giornata, di circa 800 persone da 12 nazioni diverse, per ricordare lo sbarco in Sicilia degli alleati, commemorare tutti i caduti di quella che in codice fu denominata 'Operazione Husky' e fare sì che la storia sia da monito per le nuove generazioni.

 

Italia zona arancione per contrastare le varianti covid e arginare la diffusione del contagio. E' l'ipotesi che i governatori delle regioni potrebbero discutere oggi e trasformare in proposta da sottoporre al governo. Si avvicina il 25 febbraio, quando scadrà il divieto di spostamenti tra le regioni.

 

“Adoro le sfide ed è per questo che ho pensato di mettere a disposizione le mie formulazioni per tutelare la Sindone, simbolo storico unico per la cristianità, evitando che con il passare del tempo possa rovinarsi”.

Seguici anche su Facebook