Meteo: da oggi peggiora al Nord, fino a 40 gradi al Sud
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Mar, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Meteo: da oggi peggiora al Nord, fino a 40 gradi al Sud

Meteo: da oggi peggiora al Nord, fino a 40 gradi al Sud

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Entro giovedì temporali anche in Toscana, weekend bello ovunque

 Meteo: da oggi peggiora al Nord, fino a 40 gradi al Sud
Meteo: da oggi peggiora al Nord, fino a 40 gradi al Sud

 

In arrivo, da oggi a giovedì, un peggioramento del tempo nel Nord Italia e in Toscana, mentre al Sud una nuova ondata di caldo porterà le temperature massime a superare i 40 gradi nelle aree interne di Sicilia, Sardegna, Calabria e Puglia. Il weekend, secondo le prime indicazioni, dovrebbe essere all'insegna del sole ovunque, con caldo in intensificazione. Queste le previsioni di Andrea Vuolo, meteorologo di 3bmeteo.com. "Dopo un weekend ben soleggiato e con caldo nella norma - spiega - la situazione meteorologica tornerà gradualmente a peggiorare da martedì a partire dalle regioni settentrionali, il tutto per l'afflusso di aria più umida e instabile di origine atlantica che raggiungerà anche le Alpi e il Nord Italia".

La fase più instabile è attesa mercoledì, con temporali che dalle Alpi raggiungeranno anche le medio-basse pianure del Nord-Ovest e dove i fenomeni potrebbero talora risultare intensi e accompagnati anche da possibili grandinate e improvvise raffiche di vento. Entro la notte su giovedì il tempo peggiorerà anche su Veneto, Friuli, Emilia Romagna e Toscana, poi giovedì mattina tra Umbria e alte Marche, anche in questo caso con possibili acquazzoni e veloci temporali. Ben diverso lo scenario meteorologico del Sud Italia, dove l'approfondimento di una circolazione depressionaria sulle Isole britanniche, favorirà il rinforzo dell'anticiclone nordafricano sul Mediterraneo centrale e sul Sud Italia: l'arrivo di masse d'aria calda di matrice subtropicale determineranno così una nuova intensa ondata di caldo sulle regioni meridionali della nostra Penisola e sulle Isole maggiori, segnatamente a partire da mercoledì".

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook