MILANO, Superenalotto: vinti 209 mln a Lodi
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Mer, Ago
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

MILANO, Superenalotto: vinti 209 mln a Lodi

MILANO, Superenalotto: vinti 209 mln a Lodi

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Jackpot più alto nella storia di tutte le lotterie mondiali

MILANO, Superenalotto: vinti 209 mln a Lodi
MILANO, Superenalotto: vinti 209 mln a Lodi

 

MILANO, 13 AGO - Il 6 dei record al Superenalotto è stato centrato dopo oltre un anno. Vinti 209.160.441 euro a Lodi, al bar Marino il cui ingresso è in via Volturno angolo via Cavour. E' stato realizzato tramite Quick Pick, il sistema che crea casualmente una schedina di gioco dal terminale senza che sia il giocatore a compilarla fisicamente. La sestina vincente è 7, 32, 41, 59, 75, 76. Numero jolly 21. Superstar 11. Il jackpot da 209 milioni è il più alto nella storia del Superenalotto e il più alto di tutte le lotterie mondiali. Il bar per ora è chiuso: oggi era aperto e le saracinesche sono state abbassate circa alle 20. Il locale si trova a 50 metri dal Duomo ed è solitamente molto frequentato fra i locali del centro storico. Si sta cercando il titolare che pare certo riaprirà il bar per festeggiare.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook