Meteo: non solo a Nord, da giovedì temporali anche al Centro
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
04
Ven, Dic
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Meteo: non solo a Nord, da giovedì temporali anche al Centro

Meteo: non solo a Nord, da giovedì temporali anche al Centro

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Dopo il caldo africano in arrivo temperature più miti

Meteo: non solo a Nord, da giovedì temporali anche al Centro
Meteo: non solo a Nord, da giovedì temporali anche al Centro

 

I temporali che stanno interessando il Nord Italia colpiranno da giovedì anche il Centro. Ne beneficeranno le temperature, che dopo il caldo africano di questi ultimi giorni si riporteranno su valori più vicini alla media del periodo, anche al Sud. Secondo le previsioni di Francesco Nucera, meteorologo di 3bmeteo.com, l'anticiclone africano e la conseguente nuova ondata di caldo al Centrosud tenderà ad attenuarsi nel corso dei prossimi giorni quando farà ingresso sul Mediterraneo un impulso di aria relativamente più fresca dall'Atlantico.

"Le attuali possibilità di rovesci e temporali che interessano il Nord Italia - sottolinea - andranno estendendosi anche alle altre regioni peninsulari. Non si tratterà dunque di un peggioramento organizzato tipico di perturbazioni ma solo di un moderato aumento della instabilità, specie al pomeriggio e in particolare su Nord Ovest, Alpi, prealpi e rilievi appenninici".

Tra giovedì e domenica sono possibili temporali localmente anche di forte intensità su Alpi, prealpi, Appennino centro meridionale e Toscana, specie durante le ore pomeridiane e serali quando maggiore sarà il riscaldamento diurno. Una spiccata variabilità, secondo Nucera, si avrà anche Pianura Padana con qualche fenomeno.

Più soleggiato ed asciutto altrove, mentre le temperature caleranno di qualche grado. L'aumento della instabilità riguarderà un po' tutta la Penisola, precisa il meteorologo, e determinerà un calo delle temperature mediamente tra i 2 e i 4 gradi. Sulle regioni centro-meridionali, in particolare, il caldo dunque si attenuerà portandosi su valori più consoni alla terza decade di agosto.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook