Piacenza, trovato in un fossato il corpo di Elisa Pomarelli. Arrestato Massimo Sebastiani
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Lun, Nov
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Piacenza, trovato in un fossato il corpo di Elisa Pomarelli. Arrestato Massimo Sebastiani

Piacenza, trovato in un fossato il corpo di Elisa Pomarelli. Arrestato Massimo Sebastiani

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'uomo ha guidato gli inquirenti in una casa isolata

Piacenza, trovato in un fossato il corpo di Elisa Pomarelli. Arrestato Massimo Sebastiani
Piacenza, trovato in un fossato il corpo di Elisa Pomarelli. Arrestato Massimo Sebastiani

 

E' stato trovato il corpo senza vita di Elisa Pomarelli, la giovane piacentina di 28 anni scomparsa due settimane fa con Massimo Sebastiani, operaio di 45 anni. Il corpo è stato trovato nella zona di Sariano di Gropparello, non nella casa dove l'uomo ha accompagnato i carabinieri ma in un fossato, in una zona particolarmente impervia. Per il recupero del cadavere sono stati allertati vigili del fuoco e soccorso alpino. Massimo Sebastiani, arrestato mentre si nascondeva nel solaio di una casa sulle colline piacentine, è indagato per omicidio. L'uomo si era innamorato della ragazza. E' stato catturato dopo quasi due settimane di ricerche e indagini. Due video che hanno come protagonista Sebastiani sono stati pubblicati dal sito Liberta.it.

Nel primo l'uomo si avvicina a un armadio e con rabbia lo solleva e lo distrugge. "A cosa è servito?" continua a ripetere in modo quasi ossessivo mentre spacca il mobile con una forza inaudita ripetendo "andavano bene anche queste piccole cose! Dimmi a cosa è servito tutto questo!". Quella stessa ossessione che gli amici dicono provasse per Elisa che invece lo vedeva solo come un amico. In un secondo video, anche questo realizzato con il suo smartphone, si vede l'uomo che solleva un tronco e impugna una motosega con cui taglia la legna. I video potrebbero risalire a qualche tempo fa, non è chiara la data ma documentano la forza fisica e il carattere di Sebastiani.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook