Migranti: assegnato porto Messina a Ocean Viking
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Dom, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Migranti: assegnato porto Messina a Ocean Viking

Migranti: assegnato porto Messina a Ocean Viking

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Decisione del Viminale nel pomeriggio. A bordo 182 migranti. Nel pomeriggio nuovo appello dalla nave

Migranti: assegnato porto Messina a Ocean Viking
Migranti: assegnato porto Messina a Ocean Viking

 

La Ocean Viking sbarcherà a Messina i 182 migranti soccorsi in tre diverse occasioni davanti alla Libia. Secondo quanto si apprende da fonti del Viminale, il ministero ha assegnato oggi pomeriggio alla nave di Sos Mediterranée e Medici senza frontiere il porto sicuro di Messina.

Dalla nave era arrivata nel pomeriggio una nuova richiesta di 'place of safety' (porto di sbarco) a Italia e Malta. La nave si trova ad est di Linosa con a bordo 182 migranti soccorsi sei giorni fa. Dalle nave umanitaria la prima richiesta di Pos a Italia e Malta risale a venerdì.

Intanto domani la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese volerà a La Valletta per il suo primo summit da ministro, insieme ai colleghi di Malta, Francia, Germania e Finlandia (quest'ultima ha la presidenza di turno dell'Unione). Le priorità che porterà saranno, tra l'altro, redistribuzione automatica verso Paesi 'volonterosi' dei migranti soccorsi in mare, con sanzioni verso gli Stati che si chiamano fuori, rotazione dei porti di sbarco, rimpatri a carico dell'Europa, tramite Frontex, per chi non ha diritto all'asilo.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook