Covid, 2 settembre, nel Lazio 130 nuovi casi: la metà da rientro
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Mar, Ott
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Covid, 2 settembre, nel Lazio 130 nuovi casi: la metà da rientro

Covid, nel Lazio 130 nuovi casi: la metà da rientro

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Su oltre 10mila tamponi, oggi nel Lazio si registrano 130 casi" di positività al coronavirus Sars-CoV-2. "Di questi, 80 sono a Roma".

Covid, 2 settembre, nel Lazio 130 nuovi casi: la metà da rientro
Covid, 2 settembre, nel Lazio 130 nuovi casi: la metà da rientro

 

Si segnalano inoltre "zero decessi" e "si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 52%) e di casi con link dalla Sardegna (circa 38%)". Lo spiega l'assessore regionale alla Sanità e Integrazione socio sanitaria, Alessio D'Amato. L'assessore riferisce anche della "visita questa mattina al drive-in lunga sosta dell'aeroporto di Fiumicino, in collaborazione con Aeroporti di Roma e Croce Rossa Italiana", e che "test rapidi e gratuiti" sono "attivi anche presso i drive-in del San Giovanni e del Forlanini".  

Questo il bollettino odierno, Asl per Asl. Nella Asl Roma 1 - riporta l'assessorato - sono 41 i casi nelle ultime 24 ore e di questi sono 21 i casi di rientro, 16 con link dalla Sardegna, 2 dalla Sicilia, uno dalla Campania, uno da Malta e uno dalla Francia. Quattro sono contatti di casi già noti e isolati, 4 i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 2 sono 29 i casi nelle ultime 24 ore e tra questi 12 casi di rientro, 9 con link dalla Sardegna, uno dalle Marche, uno dalla Spagna e uno dalla Francia. Nella Asl Roma 3 sono 10 i casi nelle ultime 24 ore e tra questi 7 i casi di rientro, 5 con link dalla Sardegna, uno dalla Calabria e uno dalla Romania. Due sono contatti di casi già noti e isolati.  

Nella Asl Roma 4 sono 8 i casi nelle ultime 24 ore e tra questi 5 i casi di rientro, 4 con link dalla Sardegna e uno dalla Romania. Tre sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 5 sono 10 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di 7 casi di rientro, 4 con link dalla Sardegna, uno dalla Campania, uno dalla Croazia e uno dalla Spagna. Due sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 7 i casi nelle ultime 24 ore e di questi 5 sono con link dalla Sardegna e 2 sono contatti di casi positivi già noti e isolati.  

Nelle province si registrano 25 casi e zero decessi nelle ultime 24 ore, si legge ancora nel report odierno. Nella Asl di Latina sono 11 i casi e di questi 4 con link dalla Sardegna, 2 dalla Puglia, uno dalla Romania e uno dalla Polonia. Un caso è un contatto di un caso positivo già noto e isolato.  

Nella Asl di Frosinone si registrano 7 casi e di questi 4 sono contatti di casi già noti e isolati e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Viterbo sono 6 i casi e sono 3 con link dalla Sardegna e 2 contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registra un caso con link dall'Albania. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook