Obbligo mascherine, cosa c’è da sapere
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Mer, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Obbligo mascherine, cosa c’è da sapere

Obbligo mascherine, cosa c’è da sapere

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' entrato in vigore l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. Ma esistono delle eccezioni, sottolinea laleggepertutti.it.

Obbligo mascherine, cosa c’è da sapere
Obbligo mascherine, cosa c’è da sapere

 

E' importante capire quando è obbligatorio usare la mascherina e quando si rischia una sanzione da 400 a 1.000 euro per trasgredire quello che il Governo ha imposto nel tentativo di frenare il coronavirus. Premettendo che, al di là delle singole situazioni, il nuovo Dpcm obbliga i cittadini a portare sempre con sé il dispositivo. Anche quando non si sa se ci sarà bisogno di indossarlo.

Se vado con un amico in moto?

Sì. La mascherina va indossata perché la norma dice che per non portare il dispositivo si deve viaggiare in sella ad una moto o ad una bicicletta da soli. Non importa se indossi il casco: può capitare che sia stato utilizzato o che venga usato in futuro da un’altra persona. Quindi, se tra di voi siete solo amici e non congiunti, la mascherina va indossata.

Se vado in auto con degli amici?

Sì. La mascherina va indossata perché, secondo il provvedimento del Governo, è possibile viaggiare in auto senza mascherina solo se a bordo si trovano dei congiunti del conducente. Quindi, se viaggi con la moglie, la fidanzata o i figli puoi non mettere la mascherina. Ma se c’è con te in macchina anche un solo amico seduto sul sedile dietro, devi indossarla.

Se vado a correre da solo?

No. Questa è una delle eccezioni previste dalla nuova norma: chi fa attività sportiva da solo all’aperto non è obbligato a indossare la mascherina. Purché, però, mantenga la distanza di sicurezza rispetto alle altre persone che vanno a correre o che passeggiano al parco o in città. Una distanza stabilita in due metri. Ad ogni modo, ricorda: devi comunque portare sempre con te la mascherina, magari nello zaino o in tasca, possibilmente protetta dentro un piccolo sacchetto o un contenitore pulito.

Se vado a correre con un amico?

Sì. A meno che, come detto poco fa, mantieni sempre la distanza di due metri da lui, come dagli altri.

Se porto in cane a passeggio?

No. Se esci da solo per portare il cane a passeggio non devi indossare la mascherina, purché ti trovi in un luogo isolato. Ma dovrai portarla con te: va indossata se si avvicinano altre persone o se non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Se esco a fare una passeggiata con il figlio di 5 anni?

Tu, dipende. Tuo figlio, no. Se vai a fare una passeggiata con il figlio di 5 anni, dovrai indossare la mascherina nel caso in cui non ti trovi in un luogo isolato. Quindi, se vai in centro città o in una zona frequentata da altre persone, dovrai mettere il dispositivo. Tuo figlio no, perché la norma introduce l’obbligo di mascherina per i bambini dai 6 anni in su.

Se ho una malattia respiratoria?

Dipende. La norma dice che non è obbligato a indossare la mascherina chi soffre di una patologia o una disabilità incompatibile con l’uso del dispositivo. Ma dice anche che tale situazione deve essere certificata da un medico. Il consiglio, quindi, è di portare dietro comunque sia la mascherina sia il certificato del dottore in cui si attesta che, per la tua malattia, non devi coprirti naso e bocca. Ovviamente, dovrai osservare la distanza di sicurezza dalle altre persone.

Se sono al bar con gli amici?

Se ti trovi all’interno del bar, sì e sempre: la mascherina va indossata in ogni caso quando ci si trova al chiuso. Se siete in un tavolino o in piedi all’aperto, dipende dalla distanza che c’è tra te e i tuoi amici. Se è inferiore a un metro, dovrai mettere la mascherina. Altrimenti, in teoria, no. Ma il consiglio è di indossarla sempre e comunque, tranne quando devi sorseggiare la tua bibita, ovviamente.

Se sono al ristorante all’aperto?

No, ma solo nel momento in cui sei seduto al tavolo a mangiare. Sì, quando devi spostarti tra gli altri tavoli, magari per andare in bagno, a pagare o a chiamare il cameriere.

Se mi siedo su una panchina in piazza?

Sì. Il decreto prevede l’obbligo di indossare la mascherina in tutti i luoghi all’aperto frequentati da persone non conviventi, «ad eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi». Quindi, per logica, a mezzogiorno, quando c’è un continuo viavai di persone, la mascherina va indossata. All’una di notte, se la piazza è deserta e non passa anima viva, teoricamente la mascherina non serve.

Se prendo una multa la posso contestare?

Dipende dal perché. Sicuramente, non potrai contestarla se hai palesemente violato la normativa sull’obbligo di indossare la mascherina «in tutti i luoghi all’aperto, allorché si sia in prossimità di altre persone non conviventi», come recita il nuovo decreto. E non potrai nemmeno appellarti al fatto che il nuovo Dpcm non è stato ancora firmato e, quindi, non è entrato in vigore: il vincolo sulla mascherina è valido lo stesso, quindi non indossarla equivale a prendere la multa. Se, però, sei convinto delle tue ragioni e vuoi contestarla lo stesso, puoi rivolgerti ad un Giudice di Pace.

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook