Ostia, in ospedale con ferita d’arma da fuoco al petto - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
06
Gio, Mag

Ostia, in ospedale con ferita d’arma da fuoco al petto

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Grassi di Ostia con una ferita d’arma da fuoco al petto. E' successo intorno alle 19 di ieri. L’uomo, un 37enne già noto alla giustizia, ha raccontato ai medici di esser stato ferito poco prima in piazza Calipso da sconosciuti.

Dall’ospedale, a quel punto, è partita la chiamata ai carabinieri del nucleo radiomobile ora impegnati nelle indagini a caccia del responsabile insieme ai colleghi del nucleo investigativo sul posto per i rilievi. La vittima, sottoposta a un intervento chirurgico per l’estrazione del proiettile, non è in pericolo di vita. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002