Assessore infrastrutture Sicilia Falcone: "Autostrada Catania-Palermo vetusta,va ammodernata anno dopo anno" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Mer, Mag

Assessore infrastrutture Sicilia Falcone: "Autostrada Catania-Palermo vetusta,va ammodernata anno dopo anno"

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Intervista all’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti della Regione Sicilia. Alla stazione di Catania per l’inaugurazione della nuova fermata ferroviaria ‘Catania-Aeroporto Fontanarossa’, realizzata in due anni da Rfi,e’ stata l’occasione per ricordare le ‘difficilissime’ condizioni stradali in cui versa l’A 19 che collega Catania-Palermo con continue deviazioni, rallentamenti ed uscite ‘improvvise’ con il rischio di gravi incidenti come avvenuto ieri.  

“Abbiamo chiesto ad Anas ma anche a tutti coloro che gestiscono le autostrade compreso il Consorzio autostrade siciliane maggiore performance e maggiore attenzione”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti della Regione Sicilia, Marco Falcone, a Catania per l’inaugurazione della nuova fermata ferroviaria ‘Catania-Aeroporto Fontanarossa’, realizzata in due anni da Rfi, rispondendo ad una domanda dell’AdnKronos sulle ‘difficilissime’ condizioni in cui versa l’autostrada Catania-Palermo.  

“Non a caso, se qualche volta alziamo la voce - ha aggiunto- non vuole essere un richiamo o un rimprovero,ma un semplice sprone per la Sicilia”. “Noi aspettiamo il contratto di programma con Anas. Posso dire - ha evidenziato Falcone- che da qui a tre mesi apriremo due viadotti come quello di Giardinello, inizieremo i lavori dello svincolo del viadotto Cannatello che,ricordo e’ chiuso dal 2001, e completeremo tante parzializzazioni ma nel frattempo apriranno altri svincoli come quello di Enna che e’ tanto pericoloso”. “Purtroppo l’autostrada Catania-Palermo e’ vetusta, oltre 50 anni, per cui va ammodernata anno dopo anno. Abbiamo chiesto la limitazione dei cantieri - ha concluso l’assessore regionale ai Trasporti- ma purtroppo i lavori che devono essere fatti devono ancora essere completati”. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002