Tragedia a Quartu, bimbo di 3 anni cade in piscina e annega - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Lun, Mag

Tragedia a Quartu, bimbo di 3 anni cade in piscina e annega

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Tragedia questo pomeriggio a Quartu, in provincia di Cagliari, dove un bimbo di tre anni è annegato, cadendo nella piscina di una villetta, in località Margine Rosso. Secondo le prime ricostruzioni, il piccolo, di origini ucraine, si trovava nella casa con la famiglia e altri connazionali. Sarebbe sfuggito al controllo dei genitori, allontanandosi per andare a giocare nelle vicinanze della piscina. Sarebbe caduto in acqua e annegato. Inutili sono stati i soccorsi delle persone presenti e del personale del 118, accorso sul posto.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002