Roma, uccise madre con fiocina prima di ferirsi: morto nella notte - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Lun, Mag

Roma, uccise madre con fiocina prima di ferirsi: morto nella notte

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

E' morto nella notte William Leo, il 25enne che lo scorso 12 aprile scorso nella sua abitazione - in via Grotte d'Arcaccio a Roma , sparò e uccise la madre con un fucile da sub per poi incendiare l'appartamento e ferirsi a un occhio con la stessa arma. Ricoverato prima al Sant'Eugenio, è stato poi trasferito e operato al San Camillo dove le sue condizioni sono rimaste sempre gravissime. 

MEDIA ENCLOSURE: 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002