CALABRIA, PSR: pubblicata la graduatoria definitiva del bando 3.1.1
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Lun, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

CALABRIA, PSR: pubblicata la graduatoria definitiva del bando 3.1.1

CALABRIA, PSR: pubblicata la graduatoria definitiva del bando 3.1.1

Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Sostegno ad associazioni di agricoltori che partecipano per la prima volta a regimi di qualità"

CALABRIA, PSR: pubblicata la graduatoria definitiva del bando 3.1.1
CALABRIA, PSR: pubblicata la graduatoria definitiva del bando 3.1.1



Il Dipartimento Agricoltura e Risorse agroalimentari informa che è stata pubblicata la graduatoria definitiva del bando della Misura 3, Intervento 3.1.1 "Sostegno ad associazioni di agricoltori che partecipano per la prima volta a regimi di qualità", annualità 2018 del PSR Calabria 2014/2020.

L’intervento sostiene l’adozione dei regimi di certificazione dei prodotti di qualità del territorio regionale al fine di conseguire un maggior valore aggiunto sui mercati.

I beneficiari sono associazioni di agricoltori che agiscono per conto e a favore di propri singoli agricoltori associati, che partecipano per la prima volta a regimi di qualità.

“Si tratta di un bando innovativo, rispetto alle precedenti programmazioni – ha sottolineato il Consigliere regionale delegato all’“Agricoltura” Mauro D’Acri - in quanto il meccanismo di attuazione dell’intervento prevede domande uniche di sostegno presentate da associazioni di agricoltori e non  più da singoli agricoltori, come accadeva in passato. Siamo di fronte dunque ad un’importante semplificazione amministrativa – ha concluso D’Acri - e ad una riduzione di oneri a carico dei beneficiari, che facilitano l’aspetto aggregativo del quale il nostro territorio ha particolarmente bisogno”.

Le domande ammissibili a finanziamento, infatti, sono otto, per un totale di oltre 633 mila Euro, ma contemplano centinaia di beneficiari.

“La 3.1.1 rappresenta una misura molto importante del Programma di Sviluppo Rurale  – ha affermato il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse agroalimentari Giacomo Giovinazzo - perché incita gli agricoltori a certificarsi verso nuovi standard qualitativi,  che oggi sono indispensabili per essere veramente competitivi sui mercati nazionali ed esteri”.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook