Sinapsys: presentato progetto M.A.M.A. al Centro medico Fleming
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Lun, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Sinapsys: presentato progetto M.A.M.A. al Centro medico Fleming

Sinapsys: presentato progetto M.A.M.A. al Centro medico Fleming

Catanzaro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il 12 settembre, presso il Centro Medico Fleming sito nel comune di Petrizzi (Catanzaro)

Sinapsys: presentato progetto M.A.M.A. al Centro medico Fleming
Sinapsys: presentato progetto M.A.M.A. al Centro medico Fleming

 

Si è tenuta la conferenza per la presentazione della piattaforma M.A.M.A. (My Agent-based Mobile sAfety). Il progetto, cofinanziato dal Dipartimento Ricerca e Innovazione della Regione Calabria, è stato realizzato da un partenariato privato che vede tra le sue fila Aziende che operano in ambito sanitario, quali il Centro Fleming e il Laboratorio Medico Fleming, l’Università Telematica Pegaso e la Sinapsys srl capofila e esperta in tecnologie informatiche applicate al settore sanitario.

Il sistema integrato M.A.M.A. consiste in una piattaforma informatica di mHealth agent-based per il monitoraggio real-time e la gestione personalizzata in-home di persone anziane e/o affette da patologie croniche, mediante l’uso di particolari dispositivi in grado di rilevare e misurare parametri importantissimi, quali ad esempio la frequenza cardiaca o quella respiratoria, per il controllo costante di alcune patologie croniche tra le più diffuse.

L’innovazione introdotta consente, attraverso algoritmi dotati di capacità di auto-apprendimento, una valutazione multiparametrica finalizzata a rilevare eventuali stati di criticità del quadro clinico del singolo paziente, allertando l’equipe medica esclusivamente quando ritenuto necessario.

I dispositivi impiegati, durante la simulazione eseguita dal personale della Sinapsys, sono apparsi di semplice utilizzo e particolarmente efficaci trattandosi di una maglietta dotata di particolari sensori, e di un rilevatore digitale di frequenza cardiaca.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook