LAMEZIA TERME (CATANZARO), in auto con 130 gr eroina, due arresti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Lun, Mar
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

LAMEZIA TERME (CATANZARO), in auto con 130 gr eroina, due arresti

LAMEZIA TERME (CATANZARO), in auto con 130 gr eroina, due arresti

Catanzaro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Bloccati da Guardia finanza, già coinvolti inchieste criminalità

LAMEZIA TERME (CATANZARO), in auto con 130 gr eroina, due arresti
LAMEZIA TERME (CATANZARO), in auto con 130 gr eroina, due arresti

 

LAMEZIA TERME (CATANZARO), 16 OTT - Due persone, Pasquale Iannelli, di 58 anni, e il nipote Salvatore D'Agostino, di 32, entrambi coinvolti in passato in inchieste sulla criminalità organizzata, sono stati arrestati dalla Guardia di finanza a Lamezia Terme con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. D'Agostino, arrestato nei mesi scorsi nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Dda di Catanzaro denominata "Crisalide 3" e poi rimesso in libertà dal Tribunale della libertà, è stato bloccato dai finanzieri durante un controllo mentre era in auto con lo zio. Aprendo lo sportello, uno dei due ha tentato di lasciar cadere due piccoli involucri contenenti in tutto 130 grammi di eroina. Le perquisizioni nei domicili dei due hanno portato al ritrovamento di bilancini di precisione e materiale utile al confezionamento della droga. Tutta la sostanza stupefacente è stata sequestrata assieme all'altro materiale e ai due telefoni cellulari in uso a zio e nipote.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook