LAINO CASTELLO (COSENZA), colpo fucile contro 82enne, arrestato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Lun, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

LAINO CASTELLO (COSENZA), colpo fucile contro 82enne, arrestato

LAINO CASTELLO (COSENZA), colpo fucile contro 82enne, arrestato

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' un incensurato di Laino Castello. Vittima ferita alla spalla

LAINO CASTELLO (COSENZA), colpo fucile contro 82enne, arrestato
LAINO CASTELLO (COSENZA), colpo fucile contro 82enne, arrestato

 

LAINO CASTELLO (COSENZA), 20 APR - Un uomo di Laino Castello, Domenico De Franco, di 59 anni, incensurato, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. De Franco è accusato di aver sparato, il 17 aprile scorso, a Laino Castello, un colpo di fucile contro un ottantaduenne mentre l'anziano questo stava lavorando nel proprio terreno. La vittima, raggiunta alla spalla destra, è stata soccorsa e portata nell'ospedale di Lagonegro dove gli sono state riscontrate ferite guaribili in trenta giorni. L'arresto del cinquantanovenne è stato fatto, al termine di un'indagine svolta dai carabinieri della stazione di Laino Castello e della Compagnia di Castrovillari. Ignoto il movente alla base dell'episodio.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook