COSENZA, picchia la figlia e poi agenti,arrestato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Sab, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

COSENZA, picchia la figlia e poi agenti,arrestato

COSENZA, picchia la figlia e poi agenti,arrestato

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In altro caso uomo allontanato da casa perché maltrattava moglie

COSENZA, picchia la figlia e poi agenti,arrestato
COSENZA, picchia la figlia e poi agenti,arrestato

 

COSENZA, 6 AGO - Ha aggredito la figlia minorenne ed all'arrivo dei poliziotti si è scagliato anche contro di loro. Per questo un 49enne di nazionalità bulgara è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante della Questura di Cosenza e del Reparto prevenzione crimine Calabria Settentrionale, per violenza, resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. Gli agenti, una volta intervenuti, hanno tentato di riportare l'uomo alla calma, ma lui, per tutta risposta, prima li ha aggrediti verbalmente e poi fisicamente. In un'altra circostanza, personale della Squadra mobile ha dato esecuzione ad un'ordinanza di allontanamento dalla casa familiare, emessa dal Giè del Tribunale di Cosenza su richiesta della Procura diretta da Mario Spagnuolo, nei confronti di un cittadino romeno, per i reati di maltrattamenti in famiglia contro la convivente.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook