A San Giovanni in Fiore e Lorica gran successo dell'Estate florense
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Ven, Nov
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

A San Giovanni in Fiore e Lorica gran successo dell'Estate florense

Boom di presenze turistiche a San Giovanni e Lorica per l'Estate florense

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Boom di presenze turistiche

L’assessore allo spettacolo ed al turismo Leonardo Straface
L’assessore allo spettacolo ed al turismo Leonardo Straface

 

“Il successo dell’Estate Florense, che ha chiuso i battenti domenica scorsa a Lorica con Transumanze Village, è rappresentato soprattutto dallo straordinario afflusso turistico  che abbiamo registrato a San Giovanni in Fiore e, in particolare, a Lorica”.

Lo afferma l’assessore allo spettacolo ed al turismo Leonardo Straface, tirando le somme di un’estate da record per l’altopiano silano, evidenziando l’importanza delle  sinergie che si sono instaurate con la Regione Calabria, Transumanze, le associazioni e gli esercenti commerciali del territorio.

“Il sostegno della Regione Calabria, in particolare - prosegue Straface - con il contributo fondamentale di Transumanze,ci ha consentito di proporre spettacoli di altissima qualità come, per fare solo pochi esempi, Miss Italia sul Lago, il Pianista sospeso sull’Abbazia e il concerto dei Sabatum Opera Symphony che hanno fatto registrare una partecipazione di pubblico proveniente dall’intero territorio regionale andando ben oltre complessivamente le 30mila presenze di visitatori. Veramente insperata e sorprendente, poi, è stata l’affluenza registrata per la notte bianca con oltre 45mila presenze di turisti. La qualità degli spettacoli  indissolubilmente legata alla professionalità ed alla collaborazione fattiva dei nostri esercenti commerciali e delle tante associazioni presenti sul territorio hanno rappresentato un connubio vincete che ha attratto anche i mezzi di comunicazione di massa, consentendoci di proiettare all’esterno il vero volto della nostra comunità che è bella, accogliente, operosa e dinamica. Al contempo ci è stato possibile promuovere le bellezze paesaggistiche della nostra montagna, i beni artistici e architettonici che custodiamo  nella nostra città e la peculiarità dei nostri prodotti enogastronomici, che hanno riscosso un successo strepitoso e su cui dobbiamo continuare a puntare per l’affermazione di un turismo destagionalizzato e di lungo periodo".

“In questa ottica e con questo obiettivo - conclude l’assessore Straface - proseguiremo il nostro lavoro, cercando di essere da supporto agli operatori turistici, che sono ammirevoli per tenacia e abnegazione. Mi si consenta, infine, di dare il giusto merito alle decine e decine di persone, operatori ex legge 15,  che hanno lavorato instancabilmente  dietro le quinte senza mai guardare l’orologio, mantenendo strade e piazze pulite, montando e smontando palchi e cercando una soluzione adeguata alle mille problematiche che ogni sera sorgevano. Grazie, infine, al numeroso pubblico dell’ Estate Florense che ci dà la spinta per fare sempre di più  e meglio”.

 

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook