CONDOFURI (REGGIO CALABRIA), Incendio in Parco Aspromonte, un arresto
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Gio, Ott
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

CONDOFURI (REGGIO CALABRIA), Incendio in Parco Aspromonte, un arresto

CONDOFURI (REGGIO CALABRIA), Incendio in Parco Aspromonte, un arresto

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Cinquantaquattrenne bloccato da Cc Forestali a Condofuri

CONDOFURI (REGGIO CALABRIA), Incendio in Parco Aspromonte, un arresto
CONDOFURI (REGGIO CALABRIA), Incendio in Parco Aspromonte, un arresto

 

CONDOFURI (REGGIO CALABRIA), 1 OTT - E' stato sorpreso, in flagranza di reato, mentre appiccava un incendio all'interno del Parco nazionale d'Aspromonte. Giuseppe Nucera, di 54 anni, di Condofuri, con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri forestale in località "Grecia" nel comune del Reggino. L'uomo, quando i militari della stazione Parco di Bagaladi che hanno operato con i colleghi di Melito Porto Salvo lo hanno bloccato e perquisito, aveva con sè un accendino regolarmente funzionante. L'incendio, domato dopo alcune ore grazie all'intervento di una squadra del servizio antincendio boschivo, ha interessato circa un ettaro e mezzo di macchia mediterranea.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook