Casali del Manco, LSU – LPU approvata la stabilizzazione. Soddisfazione della UIL FPL
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
10
Mar, Dic
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AWIN
article-top-ads-Nordic Oil
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Casali del Manco, LSU – LPU approvata la stabilizzazione. Soddisfazione della UIL FPL

Casali del Manco, LSU – LPU approvata la stabilizzazione. Soddisfazione della UIL FPL

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L’Amministrazione comunale di Casali del Manco, ha approvato il Piano Triennale Fabbisogno del Personale 2020 – 2022. Ciò ha assicurato la stabilizzazione del personale ex LSU-LPU dopo lunghi 23 anni.

Casali del Manco, LSU – LPU approvata la stabilizzazione. Soddisfazione della UIL FPL
Casali del Manco, LSU – LPU approvata la stabilizzazione. Soddisfazione della UIL FPL

 

La UIL FPL esprime grande soddisfazione, in quanto finalmente i lavoratori precari riescono ad ottenere il risultato che da anni attendevano e, per il quale, sembrava quasi avessero perso le speranze. Un intenso lavoro che ha visto coinvolti la UIL FPL e l’Amministrazione di Casali del Manco che con caparbietà, senza perdere di vista l’obbiettivo prefissato, ha permesso di raggiungere un primo traguardo, ma resta ancora altro lavoro che dovrà condurre al definitivo inquadramento a Tempo Pieno di tutto il personale.
Il provvedimento adottato consente così di stabilizzare 34 unità a 26 ore lavorative settimanali ed inoltre valorizzare tutte le unità di Cat. A e B Part-time, con l’incremento delle ore di servizio equiparando anch’esse alla soglia delle 26 ore lavorative settimanali. Un giorno storico, importante per i lavoratori, del Comune di Casali del Manco.
La UIL FPL ritiene altresì importante la fusione dei comuni della Presila che, unificandosi, hanno ottenuto le risorse necessarie per garantire certezze e sicurezze  economiche  per abbattere un altro piccolo pezzo di muro del precariato che da anni non fa vivere sonni tranquilli ai lavoratori ed agli amministratori Calabresi
La UIL FPL condivide fortemente, esprimendone decisa convinzione, il concetto che il lavoro rappresenti l'elemento basilare per raggiungimento del benessere di ogni cittadino e che quindi è necessario impiegare tutte le energie affinché sia disponibile a tutti come modalità essenziale della dignità della vita.
Si chiude positivamente una fase difficile, che riempie di orgoglio e soddisfazione, nello stesso tempo  bisogna prendere atto che la presenza di amministratori attenti e sindacati lungimiranti, rappresentano un connubio perfetto per la risoluzione di problematiche difficili; ragion per cui è necessario riconoscere all’Assessore Carmelo Rota che, insieme all’Amministrazione tutta, ha  sposato questa causa  fino al risultato finale.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003
Annunci Tradedoubler
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook