CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), autovelox distrutto nel cosentino
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Mar, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), autovelox distrutto nel cosentino

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), autovelox distrutto nel cosentino

Cosenza
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Usato un mezzo agricolo manovrato da terreno adiacente statale

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), autovelox distrutto nel cosentino
CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), autovelox distrutto nel cosentino

 

CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), 20 FEB - Persone non identificate hanno distrutto l'autovelox che il comune di Cassano allo Jonio aveva posto nel tratto di pertinenza della statale 534, arteria che collega lo svincolo autostradale di Firmo con la statale 106. Nella notte, molto probabilmente con l'ausilio di un mezzo agricolo, manovrato da un terreno adiacente, l'apparato strumentale per il controllo della velocità è stata agganciata, sradicata dalle fondamenta e abbandonata sul terreno. Gli autori hanno anche distrutto lo strumento di registrazione. "L'augurio è che presto le forze dell'ordine, che hanno subito avviato un'indagine sull'accaduto - ha detto il sindaco di Cassano allo Jonio Gianni Papasso - possano individuare e assicurare alla giustizia il responsabile o i responsabili dell'azione criminosa attuata in dispregio delle regole del vivere civile e in segno di sfida nei confronti delle istituzioni che gravitano sul territorio". L'autovelox distrutto era stato riattivato lo scorso 18 febbraio.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook