ROCCABERNARDA (CROTONE), interdetto ma fa lo scrutatore, denuncia - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
07
Ven, Mag

ROCCABERNARDA (CROTONE), interdetto ma fa lo scrutatore, denuncia

ROCCABERNARDA (CROTONE), interdetto ma fa lo scrutatore, denuncia

Crotone
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ventisettenne di Roccabernarda era riuscito a farsi nominare

ROCCABERNARDA (CROTONE), interdetto ma fa lo scrutatore, denuncia
ROCCABERNARDA (CROTONE), interdetto ma fa lo scrutatore, denuncia

 

ROCCABERNARDA (CROTONE), 14 FEB - Interdetto dai pubblici uffici per cinque anni ha svolto l'attività di scrutatore in uno dei seggi elettorali allestiti in occasione delle elezioni per il rinnovo del presidente e del Consiglio regionale della Calabria. Un ventisettenne è stato denunciato dai carabinieri di Roccabernarda, comune del crotonese. L'uomo, nonostante a suo carico pendesse una sentenza esecutiva del Tribunale di Crotone che lo ha condannato alla pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici per la durata di 5 anni, aveva avanzato domanda di inserimento nell'albo unico degli scrutatori dei seggi elettorali riuscendo a svolgere la funzione nella tornata elettorale del 25 gennaio scorso.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002