ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), picchia ex che lo ha lasciato, arrestato - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Mar, Mag

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), picchia ex che lo ha lasciato, arrestato

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), picchia ex che lo ha lasciato, arrestato

Crotone
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Forza ingresso casa donna e poi aggredisce anche i carabinieri

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), picchia ex che lo ha lasciato, arrestato
ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), picchia ex che lo ha lasciato, arrestato

 

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), 4 MAR - Non si era rassegnato alla fine della relazione sentimentale con la sua ex e, dopo essersi introdotto in casa, ha colpito ripetutamente la donna al volto procurandole delle lesioni. Un cittadino romeno di 26 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato a Isola Capo Rizzuto dai carabinieri della locale Tenenza con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e atti persecutori. L'uomo, che ha forzato l'ingresso dell'appartamento della ex compagna mandando in frantumi molti oggetti all'interno dell'appartamento, è stato contestualmente denunciato per violazione di domicilio. All'arrivo dei carabinieri li ha aggrediti con spintoni e pugni prima di essere immobilizzato.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002