REGGIO CALABRIA, latitante estradato dalla Germania - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
09
Dom, Mag

REGGIO CALABRIA, latitante estradato dalla Germania

REGGIO CALABRIA, latitante estradato dalla Germania

Reggio Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Rocco Stilo era stato arrestato a giugno. Deve scontare condanna

REGGIO CALABRIA, latitante estradato dalla Germania
REGGIO CALABRIA, latitante estradato dalla Germania

 

REGGIO CALABRIA, 30 AGO - E' stato estradato in Italia il latitante Rocco Stilo, di 28 anni, di Africo, ritenuto affiliato alla cosca di 'ndrangheta dei Morabito-Bruzzaniti-Palamara, clan della Locride ramificato nel nord Italia e all'estero. Stilo è giunto a Fiumicino scortato da due operatori della Direzione centrale della Polizia criminale di Roma. Il latitante era stato arrestato nel giugno scorso su indicazione dei carabinieri, a seguito di un mandato d'arresto europeo emesso dalla Procura di Reggio Calabria. I militari, in particolare, erano riusciti a localizzarlo a Neuwied, in Renania, al termine di un'indagine condotta in collaborazione con la polizia tedesca e sotto l'egida del Servizio di cooperazione internazionale. Stilo, che è stato portato nel carcere di Civitavecchia (Roma), si era reso irreperibile a maggio per sfuggire ad una condanna residua per detenzione a fini di spaccio di droga e rapina.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002