Traffico intenso per Pentecoste, la situazione sulle strade italiane
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Dom, Ott

Traffico intenso per Pentecoste, la situazione sulle strade italiane

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Traffico intenso per Pentecoste e ancora disagi sulle strade in Emilia Romagna. La circolazione è regolare sulla rete viaria principale nazionale, ma ci si attende una moderata intensificazione del traffico per gli spostamenti a corto e medio raggio, in uscita dai maggiori centri abitati nella mattinata e in senso opposto

alternate text

 

dal tardo pomeriggio/serata. In particolare, sull’A22 del Brennero, è previsto, anche per la giornata di domani lunedì 29 maggio, traffico da moderato a intenso per gli spostamenti connessi alla festività della Pentecoste. 

Permane sulla SS 3 bis Tiberina (E45) il divieto di circolazione per i mezzi superiori alle 3,5 t, esclusi i mezzi che trasportano persone e quelli di emergenza, in direzione nord tra gli svincoli di Bagno di Romagna (FC) e Sarsina Sud (FC). Pertanto all’uscita di San Sepolcro detti mezzi vengono indirizzati in direzione di Arezzo sulla SS 73 per raggiungere la A1 e proseguire in direzione di Bologna. 

Tali provvedimenti di regolazione del traffico commerciale sono collegati all’interdizione, causa frana, della SS 71 tra il km 250+000 ed il km 244+800, in località Bivio Montegelli nella provincia di Forlì-Cesena ed ai lavori in atto presso la galleria “Lago di Quarto” della SS 3 bis (situata nel tratto compreso tra gli svincoli di Quarto e Sarsina) ove si circola in doppio senso di circolazione nella canna in direzione sud. Per le lunghe percorrenze è consigliato il percorso alternativo sul Raccordo Autostradale Perugia-Bettolle in direzione della A1. Si ricorda il divieto di circolazione per i mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate fuori dai centri abitati con orario 09-22. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.