Torino, scoperto cadavere nel bagagliaio di un suv: è imprenditore 55enne
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Dom, Lug

Torino, scoperto cadavere nel bagagliaio di un suv: è imprenditore 55enne

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Giallo a Torino. Il cadavere di un uomo è stato trovato rinchiuso nel bagagliaio di un Suv parcheggiato nel quartiere Aurora, alla periferia del capoluogo piemontese. Secondo i primi accertamenti, il corpo appartiene a un imprenditore del torinese 55enne. A quanto si apprende, a denunciare la scomparsa dell’uomo

sarebbe stata alcuni giorni fa l’ex moglie.  

Al momento il cadavere è all’esame del medico legale. A chiamare le forze dell’ordine erano stati alcuni residenti della zona, insospettiti dall’odore proveniente dal veicolo. Gli agenti della Squadra mobile di Torino sono al lavoro per accertare la dinamica dell’accaduto di quella che al momento viene definita una ‘morte sospetta’. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.