Prevenzione: da 5 società scientifiche filo diretto con i cittadini
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Lun, Giu

Prevenzione: da 5 società scientifiche filo diretto con i cittadini

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - “Protagonisti anche fuori le corsie”: è questo lo slogan con cui Fism - Federazione delle società medico-scientifiche italiane ha lanciato oggi le 'Giornate della Repubblica' con servizi di ‘help desk’ della prevenzione che saranno attivi durante il mese di giugno per celebrare i 77 anni

alternate text

della Festa della Repubblica. Cinque le società medico scientifiche italiane coinvolte aderenti alla Fism: in ambiti urologia (Siu), audiologia e foniatria (Siaf), parodontologia e implantologia (Sidp), endocrinologia (Sie), medicina del lavoro (Siml). Obiettivo dell’iniziativa, presentata questa mattina nella sede del ministero della Salute: rispondere via mail e in modo gratuito a richieste di informazioni e dubbi dei cittadini nell’ambito delle specifiche esigenze: urologia, problemi di udito, parodontite, endocrinologia - in particolare l'obesità - e salute nei luoghi di lavoro.  

Oggi, 1 giugno, è la Giornata dell'Urologia; l'8 giugno sarà la volta della Giornata dell'Ascolto, che interessa 7 milioni di italiani con problemi di udito; il 16 giugno si terrà la Giornata della Parodontite che colpisce in forma grave circa il 15% della popolazione italiana, e se non trattata può portare alla perdita dei denti; il 22 giugno la Giornata del medico competente, le cui attività sono fondamentali per la tutela della salute nei luoghi di lavoro. Infine il 29 giugno si terrà la Giornata dell'Endocrinologia, con un focus dedicato in particolare all’obesità.  

Gli indirizzi email attraverso cui i cittadini potranno ottenere risposte ai propri dubbi da parte dei professionisti qualificati – si legge in una nota - sono: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per i quesiti sull'urologia; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per quelli relativi all'udito; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per la parodontologia; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per i temi della medicina del lavoro e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per i quesiti sull'obesità. I servizi saranno attivi per tutto l'anno. La Fism non è nuova a queste iniziate. Già lo scorso 7 marzo, il presidente Loreto Gesualdo aveva presentato, sempre nella sede del ministero della Salute, i ‘Numeri verdi di pubblica utilità’ attribuiti a Società italiana di nefrologia (Sin), Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo), Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco) e Società oftalmologica italiana (Soi), accreditate presso il ministero della Salute e affiliate alla Fism. Anche in questo caso nefrologi, ginecologi, cardiologi e oftalmologi mettevano a disposizione dei pazienti i propri esperti.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.