Fanno esplodere un petardo: feriti due 14enni a Roma, uno è grave
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Gio, Feb

Fanno esplodere un petardo: feriti due 14enni a Roma, uno è grave

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Due ragazzini di 14 anni sono rimasti feriti, uno in maniera molto grave, mentre stavano facendo esplodere un grosso petardo ieri sera a Roma. Uno al momento è ricoverato in condizioni molto gravi all'ospedale Gemelli, con

ustioni al volto e rischierebbe di perdere la vista.  

L'altro ragazzino, invece, è stato portato dal padre all'ospedale Sandro Pertini, dove è ricoverato con ustioni al volto e alle mani.  

Secondo una prima ricostruzione i due, insieme ad altri ragazzi, sarebbero rimasti feriti mentre stavano facendo esplodere un petardo in largo Fausto Vicarelli, nella zona di San Basilio, poco prima della mezzanotte. Sul caso stanno indagano i Carabinieri della stazione di Montesacro.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.