Forum Comunicazione, Maccione (Flixbus): "Da gestione emergenza capire come imparare a programmare" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Gio, Giu

Forum Comunicazione, Maccione (Flixbus): "Da gestione emergenza capire come imparare a programmare"

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

"È stato un anno difficile per tutti, per alcuni settori come quello del turismo, dei viaggi, il trasporto, è stato un anno particolarmente difficile dove le aziende hanno dovuto lottare per la sopravvivenza, adattarsi, misurare la propria resilienza per davvero, non solo negli slogan. È stato un anno difficile per tutti i cittadini. Ed è stato un anno, per tutti, pieno di incertezze.

L’anno pieno di incertezze costringe a reinventarsi, costringe a fare i conti con la propria capacità di capire come si può traguardare il futuro per davvero. Ora però io credo che questo possa rappresentare una opportunità. Un insegnamento, perché la gestione delle emergenze e dalla capacità e dalla gestione dall’uscita dell’emergenza forse possiamo capire come imparare a programmare”.  Così  Fabio Maccione  Head of Public Affairs, EU Affairs & Italy di  Flixbus  in occasione del Forum della Comunicazione di Comunicazione Italia che si tiene il 9 e il 10 giugno. Al cuore della riflessione, il segno lasciato dalla pandemia sulle scelte e le strategie delle imprese, le lezioni apprese, le criticità che rimangono e il lavoro ancora da fare.    

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002