Arte e Cultura - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
10
Lun, Mag

 

I Peaky Blinders piangono Helen McCrory, morta a 52 anni. La scomparsa dell'attrice, che era malata di cancro, ha profondamente colpito i protagonisti della serie. "Ho il cuore a pezzi", ha detto Cillian Murphy, che nella serie interpreta Thomas Shelby, uno dei nipoti di Polly Gray -il personaggio interpretato da McCrory- e capo della banda che domina a Birmingham. "Era una persona splendida, premurosa, divertente, compassionevole. Era un'attrice di talento, sneza paura, magnifica. Ha impreziosito e reso umani ogni scena, ogni personaggio che ha interpretato. E' stato un privilegio lavorare con questa donna brillante: mi mancherà profondamente la mia amica". Anche il profilo Twitter di Peaky Blinders le ha reso omaggio pubblicando una sua foto nei panni di Polly Gray e il messaggio d'addio: "Tutto il nostro amore e i nostri pensieri sono con la famiglia di Helen. Riposa in pace". 

 

"Era nell’aria, ce l’aspettavamo tutti, ma l’ufficialità non lo rende meno amaro: Campovolo viene di nuovo spostato". Luciano Ligabue annuncia così che, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, l’evento '30 Anni in un (nuovo) giorno) alla Rcf Arena di Reggio Emilia, ovvero Campovolo, viene rinviato dal 19 giugno 2021 al 4 giugno 2022. "Mi mancate. Tanto. Mi manca - afferma il rocker - potervi vedere in carne e ossa, ma ancora una volta non c’è alternativa se non quella di resistere. Ancora di più la sera di quel 4 giugno ci prenderemo indietro tutti quanti quello che non avremo potuto sfogare fino allora. Io, però, non resto con le mani in mano. Intanto faremo uscire, la settimana prossima, il video del mio prossimo singolo 'Essere Umano'. E poi qualcosa m’inventerò. Continuiamo a tenere botta", conclude.  

 

Riaperture cinema e teatri all'aperto, dal 26 aprile gli spettacoli all'esterno saranno consentiti. Lo riferiscono fonti di governo al termine della cabina di regia a Palazzo Chigi sulle misure anti coronavirus in Italia. Le stesse fonti riferiscono che, per quanto riguarda le attività al chiuso, saranno anche queste consentite nel rispetto delle limitazioni di capienza. 

Dominika Zamara, Francesca Sicilia, Angela Lisciandra
Dominika Zamara, Francesca Sicilia, Angela Lisciandra

 

Raramente infatti è dato vedere tre soprani "all’opera" in un unico recital. Generalmente siamo soliti ascoltare le performance di tre tenori. Dominika Zamara, Angela Lisciandra e Francesca Sicilia, tre soprani che presentano tre repertori differenti per esaltare le caratteristiche peculiari della propria voce e della propria storia professionale. 

 

"La cosa che più mi ha impressionato è stata la durata dell'aggressione, la sua violenza, nel pieno centro di Cuneo. Come può una persona così, con una catena di ferro con in cima un lucchetto, e con un'arma così potenzialmente pericolosa che sfascia un 'auto, picchia, non essere arrestata, mentre poi facciamo le multe ai bar o alle bocciofile? E' surreale, siamo al far west". Mario Giordano racconta così all'Adnkronos, ancora impressionato, l'aggressione alla troupe della sua trasmissione, 'Fuori dal Coro', avvenuta domenica a Cuneo nel corso di un servizio sulle case occupate abusivamente, e che ha procurato 20 giorni di prognosi alla giornalista, ferita insieme ad uno dei due operatori. 

 

"Ci stiamo abituando sempre di più al fastidio delle domande e al racconto delle cose. Io credo che quella delle querele intimidatorie sia una questione serissima in questo momento: sono tanti anni che faccio questo mestiere, lo amo con tutte le mie forze ma sono sinceramente preoccupato della possibilità di continuare a farlo nel modo in cui ritengo sia doveroso e utile farlo". Ad affermarlo all'Adnkronos è Mario Giordano, facendo un'analisi sul crescente rischio querele nell'ambito delle inchieste giornalistiche 'scomode'. 

 

Attribuito a Roberto Benigni il Leone d’oro alla carriera della 78esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà dall'1 all'11 settembre 2021. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia, che ha fatto propria la proposta del direttore della Mostra Alberto Barbera. “Il mio cuore - ha affermato il regista, attore e sceneggiatore - è colmo di gioia e gratitudine. È un onore immenso ricevere un così alto riconoscimento verso il mio lavoro dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia”. 

 

Lee Aaker, Rusty di Rin Tin Tin, è morto a 77 anni. L'attore da bambino ha interpretato l'orfano Rusty insieme a un pastore tedesco in "Le avventure di Rin Tin Tin", il popolare telefilm trasmesso negli Usa dal 1954 al 1959 dalla rete Abc e che ha segnato la storia della tv dei ragazzi in Italia al tempo della Rai in bianco e nero tra la fine degli anni '50 e i '60.  

 

 Ghemon racconta il suo ‘Momento Perfetto’.  Sananda Maitreya parla del suo ultimo progetto discografico, ‘Pandora’s Playhouse’   

 

Sottocategorie

ASSOCIAZIONE #EUMESWIL è un’associazione culturale non-profit, sorta a Firenze e Vienna con lo scopo di studiare e diffondere l’opera, il pensiero e lo stile esistenziale di #ErnstJünger.